Usmate, spesa e farmaci consegnati agli anziani

USMATE VELATE – Una media giornaliera di 30 spese e di 12 confezioni di farmaci consegnate al domicilio di chi, nel momento di emergenza coronavirus, si trova in...

329 0
329 0

USMATE VELATE – Una media giornaliera di 30 spese e di 12 confezioni di farmaci consegnate al domicilio di chi, nel momento di emergenza coronavirus, si trova in una condizione di fragilità sociale o di forzato isolamento.

Sono i numeri della rete di supporto agli anziani e alle persone in stato di quarantena del Comune di Usmate col fondamentale supporto del Gruppo Volontari Comunali di Protezione Civile coordinato da Carlo Carnevali.

I dieci volontari attualmente operativi sul territorio – tutti dotati dei Dispositivi di Protezione Individuale forniti dal Comune per potersi muovere in totale sicurezza – ormai da quasi due settimane stanno garantendo la gestione del servizio per anziani soli e in difficoltà, attivabile tramite il numero di emergenza 3421497391.

La Protezione Civile effettua mediamente una dozzina di consegna di farmaci a domicilio, garantendo così la fornitura alle persone che necessitano di assumerli quotidianamente.

Alla fascia più anziana che ne fa richiesta è garantita anche la consegna di pasti e spesa a domicilio; a queste persone, si aggiungono i nuclei familiari in stato di quarantena a cui, in completa sicurezza e nel rispetto delle normative previste, è assicurata la consegna a casa della spesa.
Se i numeri dell’emergenza dovessero ulteriormente crescere, il Comune è già pronto ad ampliare la rete assistenziale con altri volontari provenienti da associazioni del territorio.

Per tutta la popolazione, a partire dalle prossime ore, sul sito del Comune di Usmate Velate sarà creata una apposita sezione contenente l’elenco delle attività commerciali che effettuano servizio a domicilio, contattabili per ogni ulteriore informazione.

Condividi

Join the Conversation