Seregno si prepara al Natale

In vista della ricorrenza del Natale, l’Amministrazione Comunale di Seregno ha inteso offrire il proprio contributo affinché il clima festivo costituisca l’opportunità per costruire il senso di comunità...

271 0
271 0

In vista della ricorrenza del Natale, l’Amministrazione Comunale di Seregno ha inteso offrire il proprio contributo affinché il clima festivo costituisca l’opportunità per costruire il senso di comunità che è il fondamento della vita civica. Per questo, da un lato il Comune ha organizzato direttamente alcuni eventi natalizi, dall’altro ha collaborato con gruppi ed associazioni per ulteriori realizzazioni che consentiranno alla nostra città di essere ancora più accogliente in questo periodo che prepara alle feste.

Innanzi tutto, un lavoro importante è stato fatto con le decorazioni luminose del centro storico. La scelta e la posta delle decorazioni, compreso l’albero di piazza Concordia, è stata curata dalla Rete d’Impresa Vivi Seregno: per questa realizzazione il Comune di Seregno ha messo a disposizione un contributo di 10 mila euro.

Un’ulteriore contributo alla decorazione del centro storico sarà reso possibile dalla collaborazione con il Gruppo Aeb, che dal 7 dicembre al 7 gennaio curerà due allestimenti di Luminarie d’Artista: “Prometheus” in piazza Martiri della Libertà e “Il dono più grande” in piazza Risorgimento.

Per consentire una migliore fruizione del centro storico, sono state previste agevolazioni tariffarie per i parcheggi a pagamento: nelle strutture di piazza Risorgimento e di via Odescalchi a partire dal 7 dicembre e per tutto il periodo natalizio, la prima mezz’ora di sosta sarà gratuita e la seconda mezz’ora avrà una tariffa di 0.25 euro. Nelle restanti aree a pagamento, sarà applicato uno sconto del 30 per cento sulle tariffe pagate tramite App.

Mercoledì 4 dicembre, alle ore 11 al Museo dei Vignoli, sarà inaugurata “Presepi in mostra”, tradizionale rassegna realizzata in collaborazione con le famiglie della città. Saranno venticinque i presepi in mostra, tra tradizionali, artigianali ed etnici. La mostra potrà essere visitata il 6 gennaio, tutti i giorni dalle ore 15 alle ore 19.

Collegata a Presepi in Mostra, ci sarà un concorso di presepi riservato alle scuole primarie della città. Il concorso è voluto ed organizzato dall’Associazione Auto Amica, che effettuerà le premiazioni il prossimo 15 dicembre: una decina i presepi in concorso.

Sempre collegato a Presepi in Mostra, sempre al Museo Vignoli, sarà proposto un laboratorio artistico finalizzato alla realizzazione di un presepe in terracotta, con la tecnica della modellazione della creta e del calco. Il laboratorio sarà tenuto dal giovane artista Andrea Strizzi. Il laboratorio, per bambini dagli 8 ai 12 anni, si terrà il 7, 14, 20 e 21 dicembre. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria: Comune di Seregno Ufficio Cultura, tel. 0362-263.541/550/551.

Un appuntamento molto coinvolgente è in calendario nel pomeriggio del 7 dicembre. L’iniziativa è di ViviSeregno, che ha coinvolto i cori degli oratori della Comunità Pastorale Giovanni Paolo II. Il Comune di Seregno supporta l’organizzazione di un concerto dei bambini ai piedi dell’albero luminoso allestito in piazza Concordia, albero che per l’occasione sarà simbolicamente spento e riacceso, per dare avvio ufficiale al periodo più prossimo al Natale. L’appuntamento è per le ore 17.

Anche la Biblioteca Civica sarà protagonista del programma degli eventi, con due spettacoli per i più piccoli (bambini dai 3 ai 7 anni). Gli spettacoli, entrambi proposti dal Laboratorio Teatro del Buratto, saranno “Cappuccetto Bianco” (doppia rappresentazione, domenica 8 dicembre alle ore 17 e alle ore 18) e “Pandizenzero” (sabato 14 dicembre, ore 16).

Le associazioni del volontariato saranno protagoniste domenica 8 dicembre: a partire dalle 9.30 e per l’intera giornata i loro stand solidali animeranno la piazza della Concordia. L’iniziativa, ormai tradizionale, è promossa dalla Consulta del Volontariato Sociale, una felice esperienza di rete tra realtà solidali. Durante la giornata saranno proposte animazioni a cura dell’Associazione Cartanima.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation