Scuola: IC Bellusco Mezzago promuove #andràtuttobene

La homepage del sito internet dell’Istituto Comprensivo Bellusco e Mezzago ha un hashtag che parla da solo: #andratuttobene: è il biglietto da visita di un importante progetto avviato...

177 0
177 0

La homepage del sito internet dell’Istituto Comprensivo Bellusco e Mezzago ha un hashtag che parla da solo: #andratuttobene: è il biglietto da visita di un importante progetto avviato nei giorni scorsi dall’Istituto Comprensivo: una grande comunità virtuale dove tutti gli studenti, i docenti, le famiglie possono portare il loro messaggio di forza e di speranza agli altri membri della comunità.

Dal sito https://icsbelluscomezzago.it/ basta cliccare sulla freccia: Clicca sul bottone per inviare la tua foto per poter poi indicare il nome  e cognome, la scuola frequentata, una frase del cuore, un’immagine.

Oppure basta cliccare su bottone Clicca sulla freccia per vedere la galleria per entrare nella raccolta: un click e si apre un’emozionante serie di piccoli ritratti, disegni, frasi di speranza.

“In queste giornate così particolari – spiega il dirigente scolastico Laura Sisca – tutti noi operatori scolastici ci stiamo adoperando per lavorare al meglio e mantenere viva la relazione educativa ed i rapporti umani che sono alla base dell’agire formativo. Ma, oltre ad attivarci per la didattica a distanza, abbiamo creato uno speciale e originale canale di comunicazione avvalendoci del sito web della scuola, che invito a visitare. La finalità è di raggiungere tutti i nostri alunni e dar loro modo di esprimersi. attraverso foto, disegni o pensieri a testimonianza di una Comunità educante viva e unita, nonostante le distanze. L’attività, finalizzata a promuovere il successo formativo anche a distanza, è coordinata dalla Funzione Strumentale Prof.ssa Ines Politi e prevede una serie di iniziative che saranno progressivamente modulate”.

Si passa dal “ce la faremo” a “un abbraccio affettuoso a tutti a andrà tutto bene Stiamo a casa” a “spero di tornare presto a scuola per stare insieme alle mie amici e alle maestre” a “un caro saluto a compagni maestre personale scolastico” e tanti altri ancora.

E per ribadire il messaggio di speranza anche un grande striscione è stato preparato e posizionato sul cancello della scuola primaria di Bellusco: “la scuola non si arrende, a presto!”.

Condividi

Join the Conversation