Nuovi nati a Lissone, la classifica dei nomi

Se nasce maschio? Leonardo. Se invece sarà una femminuccia? La chiameremo Alice. Stavolta non è un gioco, ma i nomi “preferiti” dei nuovi nati lissonesi,...


176 0
176 0

Se nasce maschio? Leonardo. Se invece sarà una femminuccia? La chiameremo Alice. Stavolta non è un gioco, ma i nomi “preferiti” dei nuovi nati lissonesi, utile per raccontare come cambia la società attuale.

Questo è quanto emerge dall’Annuario Statistico dei Servizi Demografici del 2018, redatto dall’Amministrazione Comunale di Lissone. Un lavoro di ricerca, svolto dall’ufficio Anagrafe-Statistiche, all’interno del quale compare per la prima volta anche uno speciale approfondimento sui nomi e cognomi della nostra città.

Per quanto riguarda i nomi del “nuovi nati” maschi, subito dietro a Leonardo (13), troviamo Alessandro(12), Andrea (11), Gabriele e Nicolò (10), a seguire Edoardo, Mattia e Riccardo (9), Lorenzo (8) e, a pari merito, Federico e Matteo (6). La classifica delle femmine, guidata da Alice a pari merito con Sofia (7), vede  Beatrice, Camilla, Emma, Giorgia e Matilde tutte con cinque nate ciascuna, a seguire Aurora e Ginevra (4) e infine Anita (3). In totale la cicogna è arrivata a Lissone 426 volte, portando 247 bambini e 179 bambine. Nel 2018 ci sono stati anche due casi di nati all’estero da persone iscritte in anagrafe e 54 stranieri iscritti per nascita.

Curioso il confronto con i nomi più diffusi a Lissone in generale. Per i maschi, Leonardo non trova posto nei primi dieci, mentre Andrea sale al primo posto, seguito da Alessandro, Marco, Giuseppe, Francesco, Luca, Roberto, Matteo, Stefano e Giovanni. Per le femmine, Maria si conferma nome femminile più diffuso a Lissone, proprio come accade in Italia. A seguire, ecco spuntare Laura, Francesca, Giulia, Elena, Anna, Daniela, Sara, Chiara e Silvia.

All’interno dell’Annuario, viene dedicato uno spazio anche alla classifica dei cognomi più diffusi e, a Lissone, si confermano quelli tipici del territorio brianzolo: Arosio, Mariani, Fossati, Sala, Villa, Colombo, Galimberti, Meroni, Perego e Dassi. Di tutt’altro genere la graduatoria in Italia: Rossi, Russo, Ferrari, Esposito, Bianchi, Romano, Colombo, Ricci, Marino e Greco.

Condividi
monza in diretta

Commenti