Morte Galimberti, in lutto il mondo del soccorso

E’ successo venerdì 5 Luglio: il dottor Paolo  Galimberti stava attraversando via Melchiorre Gioia sulle strisce pedonali quando è stato investito da un’auto. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Niguarda,...

417 0
417 0

E’ successo venerdì 5 Luglio: il dottor Paolo  Galimberti stava attraversando via Melchiorre Gioia sulle strisce pedonali quando è stato investito da un’auto. Trasportato d’urgenza all’ospedale di Niguarda, è deceduto nelle ore successive. 

Oggi il Cnsas Lombardo (Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico Lombardo) ha espresso profondo cordoglio per la scomparsa improvvisa di Paolo Galimberti, medico e dirigente di AREU (Azienda Regionale Emergenza Urgenza per la Lombardia). Il dott. Galimberti, originario di Meda, aveva lavorato per anni all’ospedale di Desio.

Il presidente del Soccorso Alpino Gianfranco Comi, il vicepresidente, Luca Vitali, i delegati per le zone alpine Lariana, Valtellina – Valchiavenna, Orobica e Bresciana, la delegazione Speleologica, insieme con tutti i capistazione e tutti i soccorritori del CNSAS, sono vicini alla famiglia e al personale di AREU, con cui ogni giorno collaborano per la gestione dell’emergenza.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation