Monza, presentata in Villa Reale la camera commercio di Ningbo

La Cina sceglie Milano come sede della neonata Ningbo General Chamber of Commerce in Europe. La presentazione ufficiale giovedì pomeriggio nella prestigiosa cornice della Villa Reale di Monza dove...

490 0
490 0

La Cina sceglie Milano come sede della neonata Ningbo General Chamber of Commerce in Europe. La presentazione ufficiale giovedì pomeriggio nella prestigiosa cornice della Villa Reale di Monza dove sono accorsi oltre un’ottantina di imprenditori e commercianti di Ningbo con attività in tutta Europa che operano nei settori immobiliare, produzione di biciclette, buyer di metalli ferrosi, industria chimica, trading di macchinari, industria farmaceutica e servizi sanitari, gestori di parchi industriali. Presenti alla cerimonia oltre una cinquantina di imprenditori italiani.

Nigbo è una florida cittadina cinese, molto importante dal punto di vista commerciale che ha fortemente contributo allo sviluppo economico di Shangai e di Hong Kong.

L’obiettivo della neonata istituzione è favorire il commercio con l’Europa e aiutare gli imprenditori del Vecchio Continente a entrare nel mercato cinese.

<<Dove ci sono sole e aria ci sono i commercianti di Ningbo – commenta Li Yongping, presidente della Ningbo General Chamber of Commerce in Europe –. In Europa ci sono tantissimi commercianti di Ningbo, ma dobbiamo fare ancora di piùAbbiamo scelto Milano come sede della nostra Camera di Commercio perché è molto simile alla nostra città. Cina ed Europa sono due importanti forze economiche nel mercato mondiale>>.

La nascita della Nigbo General Chamber of Commerce in Europe diventa così un’ulteriore occasione di collaborazione e possibilità di creare rete. <<Lavorare insieme è l’unico modo per creare un futuro migliore>>, ribadisce il presidente Li Yongping.

La Nigbo General Chamber of Commerce in Europe intende aiutare le imprese europee ad entrare in Cina, aiutare le imprese cinesi ad entrare nel mercato europeo, integrare le risorse di tutti i componenti della Camera di Commercio, realizzare progetti concreti fornendo anche un contributo al territorio nel quale si opera. Sono numerosi gli imprenditori italiani che da anni hanno deciso di investire nel mercato cinese: dal food alla ristorazione, dal tessile al mondo dell’informatica. Ma sono altrettanto numerosi gli imprenditori cinesi che in Europa hanno investito e creato importanti realtà imprenditoriali e commerciali.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation