Monza, il Prefetto incontra l’Associazione Nazionale Carabinieri

Il Prefetto di Monza e Brianza, Patrizia Palmisani ha ricevuto presso la sede della Prefettura i Presidenti delle sezioni dell’Associazione nazionale Carabinieri della Provincia di Monza e della...

201 0
201 0

Il Prefetto di Monza e Brianza, Patrizia Palmisani ha ricevuto presso la sede della Prefettura i Presidenti delle sezioni dell’Associazione nazionale Carabinieri della Provincia di Monza e della Brianza, accompagnati dal Coordinatore provinciale dott. Vito Potenza.

Il Prefetto ha voluto ringraziare personalmente i Presidenti per l’impegno civico quotidiano al servizio della comunità. L’incontro è stata l’occasione per raccogliere preziose testimonianze della vita associativa e delle tante attività svolte dall’Associazione, delle quali il Prefetto ha inteso sottolineare il contributo fondamentale allo sviluppo del senso civico di tutta la comunità.

Tra queste, è stata segnalata la particolare rilevanza dell’attività di ricerca delle persone scomparse tramite l’utilizzo dei cani molecolari, nonché dell’assistenza al servizio domiciliare di trasfusione del sangue, rispetto al quale il Prefetto ha in animo di verificare le possibilità di estensione a tutto il territorio provinciale.

«Fin dal mio arrivo ho potuto rendermi conto della straordinarietà del sistema del volontariato di questa Provincia, i cui abitanti conoscono il valore del donare alla comunità, con solidarietà e altruismo, il proprio tempo e impegno. L’Associazione nazionale Carabinieri rappresenta una delle espressioni più importanti di questo sistema. Si tratta di una risorsa fondamentale, le cui competenze e capacità devono essere valorizzate al meglio in una prospettiva di ausilio alle Istituzioni».

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation