Monza, bando per il chiosco del parco Gallarana

MONZA – Il chiosco del parco Gallarana, di proprietà comunale, andrà in concessione per sei anni a chi presenterà la miglior offerta di pagamento del canone annuale in...

489 0
489 0

MONZA – Il chiosco del parco Gallarana, di proprietà comunale, andrà in concessione per sei anni a chi presenterà la miglior offerta di pagamento del canone annuale in sede di asta pubblica. Lo ha stabilito la Giunta Comunale di Monza tramite una delibera, approvata pochi giorni fa.

La struttura. Il chiosco si trova all’interno di un’area di circa 780 metri quadri, collocati all’interno dei 12.000 totali del parco, attigua all’area giochi per i bambini. L’edificio da destinare alle attività del bar occupa 49 metri quadri: ospita una zona per la somministrazione di cibo e bevande, una per la preparazione, uno spogliatoio con disimpegno, un bagno per i dipendenti e uno per il pubblico ed un locale magazzino. All’esterno è presente anche un dehor per la bella stagione con una tettoia in acciaio con tendaggio removibile di 100 metri quadri, di esclusiva pertinenza del chiosco.

L’asta. Il chiosco sarà concesso in convenzione per 6 anni a chi, in forma d’offerta in rialzo, proporrà la cifra migliore rispetto al canone di 6.890,40 € a base di gara.

Chi otterrà la concessione dovrà provvedere, oltre alla conduzione in proprio dell’attività, al pagamento dei costi relativi alle utenze per i servizi tecnologici; agli interventi di riparazione e conservazione degli impianti interni d’acqua, luce, sanitari, delle serrature e delle chiavi, degli infissi, delle pavimentazioni e dei rivestimenti.

Sarà anche responsabilità del concessionario la custodia e sorveglianza dello spazio giochi, segnalando all’Ufficio Verde e Giardini le riparazioni occorrenti. Dovrà inoltre periodicamente provvedere alla pulizia, livellamento e diserbo, con estirpazione manuale senza l’ausilio di diserbanti chimici, delle aree con pavimentazione antitrauma presenti nello spazio giochi.

Possono presentare l’offerta fino alle ore 12 del 14 dicembre imprese individuali, società commerciali, società cooperative e consorzi. È possibile consultare il bando sul sito del Comune a questo LINK.

Condividi

Join the Conversation