Makeup, le tendenze Primavera-Estate 2017 #video

Sulle passerelle della New York fashion week abbiamo visto passare in rassegna diversi makeup look, ma sicuramente si può riassumere tutto con 3 parole chiave: Naturalezza...


makeup tendenze 2017
501 0
501 0

Sulle passerelle della New York fashion week abbiamo visto passare in rassegna diversi makeup look, ma sicuramente si può riassumere tutto con 3 parole chiave: Naturalezza – Colori vivaci – Luminosità. Basta con super sculpting e contouring, sì al nude look e alla cura della pelle. Il volto deve essere sano e luminoso.

La luminosità della pelle, che sia ricreata dal makeup o naturale è un requisito fondamentale per questa primavera estate 2017; una prova arriva da Scervino e Dior. Nel caso trovaste il nude look troppo banale, potete caratterizzarlo con l’effetto “Eye gloss” ovvero, bagnato come le labbra. Anche il blush è un must a cui, a quanto pare, non si potrà rinunciare; da usare sia in maniera tradizionale sulle guance che in maniera alternativa su occhi, labbra oppure come hanno fatto Kenzo e Chanel, puntando alle tempie come fossero nuvole di colore. Una sorta di “Back to the 80s”.

Quindi via ad un’esplosione di colori con fard in polvere, in crema, brillanti, Matt, effetto bagnato o a doppio uso guance – labbra. Per le amanti del rossetto invece, sappiate che questa sarà la vostra stagione. Stilisti come Dolce e Gabbana o Trussardi infatti hanno puntato tutto proprio sulle labbra proponendo tonalità brillanti che variano dall’arancione, corallo fino ad arrivare al rosso intenso.

Fendi quest’anno ha pensato anche alle più temerarie proponendo le “Glitter lips”. Per il resto del viso si può scegliere se puntare ad un Total nude look oppure lanciarsi su un leggero smokey dai toni pastello. Per chi si sentisse nuda senza makeup sugli occhi invece, questa primavera/estate potrà sbizzarrirsi in diversi modi, uno di questi è l’eyeliner. Può variare dal sottile allo spesso, dal bianco al nero e dalla posizione; ovvero, potrete scegliere se applicarla come sempre sopra, oppure stenderla sulla parte inferiore dell’occhio o da entrambe le parti.

Un esempio è quello di Moschino, più tradizionalista con un makeup in stile “bon-ton” oppure quello di Marc Jacobs che addirittura punta su una doppia linea. In alternativa si può optare per uno smokey dai colori pastello sfumati verso l’esterno creando un’ala o tondeggiante.
I toni che fanno da padroni sono quelli sull’arancione, il pesca, il blu e il verde. Una volta scelto il colore potete puntare su un effetto matt, brillante (metallico) oppure, anche in questo caso, bagnato. In passerella sono stati Victoria Beckham, Marc Jacobs e Versus Versace a sfoggiare questo tipo di look.

NINABLUSH MAKEUPLAB

“Corsi di trucco nel cuore di Milano”

Nel cuore di Milano è nato un piccolo laboratorio di trucco dedicato a tutti coloro che vogliono imparare i segreti per risultare al meglio in ogni occasione. Ognuno di noi ha delle esigenze diverse nella vita basate sul tempo che abbiamo, il lavoro che facciamo, le nostre passioni e abitudini. Nina, grazie alle sue competenze acquisite con l’esperienza, vi insegnerà la tecnica più adatta a voi per potervi valorizzare e sentirvi più belle, proprio come se aveste una “Personal Makeup Trainer”. Capirete che ci vuole poco, solo qualche piccolo e semplice gesto per esaltare la vostra bellezza, bisogna solo scoprire qual è… La peculiarità dei corsi di Ninablush è che viene usata la tecnica del “METÀ VISO”, tecnica in cui Nina truccherà passo per passo metà del vostro viso e voi seguirete i suoi gesti truccandovi l’altra metà. Grazie a questa tecnica comprenderete al meglio quali sono i passaggi fondamentali da tenere a mente ed avrete la possibilità di essere corrette qualora commetteste degli errori pratici. Alla fine della lezione vi verrà lasciata una scheda trucco personalizzata con tutte le tecniche appena utilizzate su di te, cosi da poter ripetere tranquillamente a casa quanto appreso al corso. Per maggiori informazioni visitate il sito www.ninablush.com oppure scrivete alla mail nina@ninablush.com

Potete seguire Nina anche su YouTube, Facebook e Instagram “Ninablush Makeuplab”.

 

 

Commenti