Magni chansonnier brianzolo merita la Rosa Camuna

“Lo chansonnier della Brianza Francesco Magni, poeta e cantautore, cultore del nostro dialetto e delle nostre radici, merita la Rosa Camuna”. Così Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega,...

455 0
455 0

“Lo chansonnier della Brianza Francesco Magni, poeta e cantautore, cultore del nostro dialetto e delle nostre radici, merita la Rosa Camuna”. Così Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega, e il sindaco di Briosco Antonio Verbicaro sottolineano la loro proposta di candidare Francesco Magni da Capriano di Briosco (MB), classe 1949, per il Premio Rosa Camuna, l’onorificenza più alta della Regione, riservata a coloro che si sono particolarmente distinti nel contribuire allo sviluppo sociale, economico e culturale della Lombardia.

La candidatura è stata sostenuta anche dai comuni limitrofi Besana in Brianza e Veduggio con Colzano.

“Magni – spiegano Corbetta e Verbicaro – è un musicista di pregio, capace di passare dal palco di Sanremo alle ballate dialettali, ma non solo: è un precursore in tutti i sensi, anche per quanto riguarda il tema dell’ecologia, già presente nei suoi testi negli anni 70. Fu tra i primi a denunciare con forza, in brani cantati anche da Nanni Svampa, gli irreparabili danni causati dal passaggio dalla civiltà contadina a quella industriale”.

magni

“Un messaggio forte e controcorrente in anni dove questi temi erano posti ai margini del dibattito culturale e politico. Un impegno che è proseguito fino ai nostri giorni attraverso le sue canzoni d’autore, impregnate dell’amore per la nostra terra, e con un concept-album dedicato ai Promessi Sposi”.

“Non sappiamo se la candidatura avrà il risultato sperato – dichiarano Corbetta e Verbicaro – ma riteniamo giusto portare avanti questa proposta, perché nessuno ha cantato la Brianza meglio di Francesco Magni: il suo è un patrimonio culturale da sostenere e tramandare alle future generazioni e si merita questo importante riconoscimento”

da sinistra nella foto: il consigliere regionale Alessandro Corbetta, il cantautore Francesco Magni, l’assessore alla Pubblica Istruzione e Cultura del Comune di Briosco, Antonella Casati

Condividi

Join the Conversation