Lo fermano sulla Monza Saronno: denunciato per contrabbando

Ventitré chili di sigarette nascoste dietro un pannello nel box, Per questi motivi un italiano residente a Solaro è stato denunciato per contrabbando di tabacchi esteri. L’uomo stava...

372 0
372 0

Ventitré chili di sigarette nascoste dietro un pannello nel box, Per questi motivi un italiano residente a Solaro è stato denunciato per contrabbando di tabacchi esteri. L’uomo stava percorrendo la statale Monza Saronno quando è stato fermato dalla Guardia di Finanza, nel corso dei controlli sull’osservanza delle misure contro la diffusione del Coronavirus.

Nell’auto era nascosta una stecca di sigarette, con scritte in arabo. Riscontrato che l’automobilista aveva precedenti per contrabbando, i finanzieri hanno deciso di perquisire la sua abitazione trovando 113 stecche di sigarette senza contrassegno del Monopolio di Stato nascoste nel box.

L’uomo è stato quindi denunciato per inosservanza delle norme sul Coronavirus e per contrabbando di sigarette.

Condividi

Join the Conversation