Lissone proposte per candidatura Angelo d’Oro

Lissone – Le proposte per l’onorificenza “Angelo d’oro” potranno pervenire da ogni cittadino, fino al 30 novembre, corredate dall’indicazione del nominativo e da una motivazione che attesti la...

271 0
271 0

Lissone – Le proposte per l’onorificenza “Angelo d’oro” potranno pervenire da ogni cittadino, fino al 30 novembre, corredate dall’indicazione del nominativo e da una motivazione che attesti la ragione dell’attribuzione della benemerenza.

I nominativi presentati dalla cittadinanza lissonese saranno valutati da una commissione appositamente costituita. Il conferimento del premio avverrà in occasione della cerimonia celebrativa del 17 marzo, istituita dal Parlamento italiano come “Giornata dell’Unità, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”.

La Civica Benemerenza denominata “Premio Angelo d’Oro” è un riconoscimento – che consiste in una medaglia d’oro e in un attestato di benemerenza – da assegnare annualmente a persone o associazioni che abbiano in qualsiasi modo dato lustro alla Città, accrescendone il prestigio ed operando con disinteressata dedizione.

Le Civiche Benemerenze verranno assegnate in relazione alle seguenti tipologie, nel numero complessivo di 3 per ciascun anno:

1. Classe I – Benemeriti in ambito scientifico, letterario, artistico, del mondo dello spettacolo e dello sport

2. Classe II – Benemeriti nel campo dell’insegnamento, della formazione e dell’ educazione

3. Classe III – Benemeriti in campo economico, produttivo, imprenditoriale e istituzionale nonché promotori di nuove iniziative che abbiano contribuito allo sviluppo della città

4. Classe IV – Benemeriti nell’ambito sociale, umanitario, assistenziale e di volontariato nonché per atti di coraggio o per particolari manifestazioni di amore verso la comunità locale

5. Classe V – Enti, associazioni o istituzioni benemeriti

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation