Lissone alla scuola Farè nuovo impianto anti-intrusione

Lissone – Nel corso dell’anno alla scuola Farè si sono registrate alcune effrazioni notturne, con atti furtivi e piccoli vandalismi. Una situazione che si è ripetuta anche nelle...

157 0
157 0

Lissone – Nel corso dell’anno alla scuola Farè si sono registrate alcune effrazioni notturne, con atti furtivi e piccoli vandalismi. Una situazione che si è ripetuta anche nelle scorse settimane, come testimoniano le denunce presentate alle Forze dell’ordine e le segnalazioni pervenute in Comune da parte della segreteria dell’Istituto.

Per questo motivo, l’Amministrazione Comunale di Lissone ha stanziato circa 10mila euro per installare un nuovo impianto anti-intrusione alla Scuola secondaria di primo grado “E. Faré” di Via Caravaggio.

Nata come edificio destinato all’accoglienza e realizzato con volumi articolati, cortile interno e aperture di facile accesso, la scuola risulta pressoché impossibile da sorvegliare se non attraverso un impianto appositamente studiato.

L’intervento voluto dal Comune di Lissone permetterà di garantire sorveglianza a tutto l’istituto, incrementando e ammodernando le modalità per rilevare eventuali presenze negli orari notturni e nelle giornate festive.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation