Lazzate, la Parrocchia raccoglie fondi per un dispensario in Burundi

LAZZATE – A Lazzate la Quaresima profuma d’Africa. La parrocchia di San Lorenzo ha infatti deciso di coinvolgere la comunità in un’iniziativa a sostegno della gestione di un dispensario...

412 0
412 0

LAZZATE – A Lazzate la Quaresima profuma d’Africa. La parrocchia di San Lorenzo ha infatti deciso di coinvolgere la comunità in un’iniziativa a sostegno della gestione di un dispensario a Bugenyuziin, in Burundi.

“Da qualche anno – informa la parrocchia attraverso il suo bollettino – in accordo con la Diocesi di Gitega, ci siamo presi in carico la gestione e il dispensario di Bugenyuzii, provincia di Karuzi, per garantire alla popolazione della zona accesso alle cure mediche primarie, la struttura nel suo insieme è formata da dispensario poliambulatorio, ospedalizzazione, reparto di maternità con annesso un centro terpeutico nutrizionale”.

Molta attenzione è riservata anche al costante aggiornamento del personale sanitario che avviene con la collaborazione di “Zeropiù medicina per lo sviluppo” di Varese.

Domenica 7 aprile la parrocchia raccoglierà i frutti della generosità, e di qualche rinuncia della popolazione da inviare a sostegno del paese africano e delle esigenze della struttura. (articolo di Cristiano Comelli) 

Condividi

Join the Conversation