Istituto Europeo di Design: accordo con Camera di Commercio austriaca

L'accordo siglato lunedì 7 Maggio, tra IED (Istituto di Design Europeo) e Camera di Commercio Austriaca, rappresenta una preziosa opportunità di sviluppo e cooperazione in termini...


165 0
165 0

L’accordo siglato lunedì 7 Maggio, tra IED (Istituto di Design Europeo) e Camera di Commercio Austriaca, rappresenta una preziosa opportunità di sviluppo e cooperazione in termini di Ricerca e Innovazione, in particolare nel settore del design.

Le industrie creative, di cui il design è proprio una delle principali espressioni, rappresentano infatti un’eccellenza nonché un’area chiave della strategia di specializzazione intelligente lombarda.

Presenti alla firma il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala, il presidente della Fondazione Triennale di Milano Stefano Boeri, il presidente della Camera di Commercio Austriaca e presidente di Eurochambres Christoph Leitl e il vicepresidente della Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi Carlo Vall

La Lombardia è la prima regione europea del design, un settore altamente produttivo che occupa quasi 12.000 persone. Si tratta di un ambito che trova il suo punto di forza proprio nella contaminazione con nuove tecnologie, competenze ed esperienze anche a livello internazionale. Abbiamo grandi eccellenze imprenditoriali e universitarie, l’obiettivo è quello di favorirne la continua collaborazione.

Commenti