Giussano, dosso stradale in via D’Azeglio

GIUSSANO – Si è concluso nei giorni scorsi l’intervento di sicurezza stradale e pedonale con la realizzazione di un nuovo dosso stradale in via Massimo D’Azeglio. Per tutelare...

599 0
599 0

GIUSSANO – Si è concluso nei giorni scorsi l’intervento di sicurezza stradale e pedonale con la realizzazione di un nuovo dosso stradale in via Massimo D’Azeglio.

Per tutelare il passaggio in entrata e in uscita degli studenti della vicina scuola primaria “San Filippo Neri” di Birone,  il dosso stradale su via D’Azeglio in prossimità dell’intersezioni tra via Bixio, Matella e Giordano, ha l’obiettivo di ridurre la velocità di transito delle auto.

Un intervento dal costo complessivo di 50mila euro, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale nell’ottica di incrementare gli standard di sicurezza nelle vicinanze degli istituti scolastici, che è stato interamente finanziato con contributi regionali di cui il Comune di Giussano è risultato fra i beneficiari nel corso del 2022.

L’intervento ha visto la messa in sicurezza dell’attraversamento pedonale posto tra la pista ciclo-pedonale di Via M. D’Azeglio/Bixio/Matella e il percorso pedonale protetto sulla Via Giordano, nel tratto di collegamento che porta alla scuola primaria di Birone.

E’ stato realizzato anche un nuovo dosso in corrispondenza con l’attuale attraversamento ciclabile in Via D’Azeglio che consentirà di ridurre, in tutti gli orari, la velocità dei mezzi che percorrono la strada di collegamento fra Birone e Giussano e di favorire l’attraversamento ciclo-pedonale protetto.

Con il finanziamento ricevuto da Regione Lombardia, sono anche stati eseguiti alcuni interventi di abbassamento e livellazione di marciapiedi per superare le residue barriere architettoniche presenti nelle vicinanze della scuola e sono stati meglio segnalati gli attraversamenti pedonali più frequentemente utilizzati.

A completamento dell’intervento, in via D’Azeglio sono previsti ripristini del manto d’asfalto precedentemente interessato da lavori e scavi per la posa di sottoservizi.

“Il progetto completa i lavori eseguiti negli anni precedenti, mettendo in sicurezza un attraversamento ciclopedonale strategico per chi percorre la pista ciclabile e per chi è diretto verso la scuola Primaria di Birone – ribadisce Giacomo Crippa, assessore con delega ai Lavori Pubblici – Oltre al dosso stradale, certamente l’intervento più visibile, abbiamo posto attenzione sulla mobilità pedonale e favorito l’accesso sicuro alla scuola di Birone, favorendo così la sostenibilità dell’intera area”.

Condividi

Join the Conversation