Esplode serbatoio GPL, muore 52enne di Garlate

Aveva 52 anni e abitava a Garlate il dipendente della Butan Gas di Cesana Brianza, morto sul lavoro a seguito di un’esplosione di un serbatoio di GPL a...

302 0
302 0

Aveva 52 anni e abitava a Garlate il dipendente della Butan Gas di Cesana Brianza, morto sul lavoro a seguito di un’esplosione di un serbatoio di GPL a Gravedona nel pomeriggio di giovedì 11 Luglio. Oltre all’operaio che ha purtroppo perso la vita, è rimasto ferito in maniera grave anche il proprietario dell’abitazione interessata, G. M., 66enne di Stazzona (Co) che, in conseguenze dell’esplosione, ha riportato gravi lesioni ed è stato trasportato all’ospedale “Niguarda” di Milano.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Dongo (Co), Menaggio (Co) e Como, i militari della stazione Carabinieri di Gravedona ed Uniti (Co) e il personale dell’azienda territoriale sanitaria “Montagna” di Sondrio.

La competente Procura della Repubblica presso il tribunale di Como, che ha immediatamente assunto le indagini, ha disposto l’esame autoptico della salma e tutti gli accertamenti tecnici e le verifiche volte alla ricostruzione dell’accaduto.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation