Due escursionisti monzesi recuperati sulle Orobie

Due ragazzi monzesi, in difficoltà sulle Orobie Occidentali, sono stati salvati dall’elisoccorso che li ha trasportati a Morbegno. I due giovani erano impegnati in una escursione di alcuni giorni...

594 0
594 0

Due ragazzi monzesi, in difficoltà sulle Orobie Occidentali, sono stati salvati dall’elisoccorso che li ha trasportati a Morbegno. I due giovani erano impegnati in una escursione di alcuni giorni lungo il sentiero 101 delle Orobie Occidentali. Concluso in serata, sabato 30 Maggio, l’intervento per il recupero di due ragazzi nella zona della Bocchetta di Trona, a 2240 metri di quota.

Erano impegnati in una escursione di alcuni giorni lungo il sentiero 101 delle Orobie Occidentali.

Mentre stavano attraversando un nevaio si sono trovati in difficoltà ed in quel momento hanno chiesto aiuto. La Centrale Soreu di Areu ha inviato sul posto l’elisoccorso decollato da Como; allertati anche Soccorso alpino, VII Delegazione Valtellina – Valchiavenna e il Sagf – Soccorso alpino Guardia di finanza.

I due giovani, entrambi 21 anni, di Monza, sono stati recuperati, illesi, e portati in piazzola a Morbegno.

Condividi

Join the Conversation