Droga party con narghilè, ma arrivano i Carabinieri

Un vero “droga party” con tanto di narghilè, hashish e marijuana. Ma il festino stupefacente si è interrotto prima delle intenzioni, in quanto i Carabinieri di Muggiò che...

262 0
262 0

Un vero “droga party” con tanto di narghilè, hashish e marijuana. Ma il festino stupefacente si è interrotto prima delle intenzioni, in quanto i Carabinieri di Muggiò che stavano passando per un controllo nelle vicinanze, hanno sentito i rumori provenienti dall’appartamento posto al primo piano di un condominio di via San Carlo.

Tanta sorpresa sul volto del 20enne che, alla una di notte, aprendo la porta di casa dopo il suono del campanello, si è trovato di fronte le divise dei mlitari dell’Arma. A vuoto anche il tentativo di disfarsi del “fumo”, gettando 100 grammi di marijuana e 5 di hashish dalla finestra, in quanto sotto il davanzale un altro Carabiniere ha potuto osservare la scena e recuperare senza troppa fatica la sostanza stupefacente.

Una volta in casa i Militari hanno accertato che il gruppetto di 6 giovani aveva organizzato la festa approfittando dell’assenza dei genitori del 20enne e proprietari di casa.

Per loro è scattata la segnalazione alla Prefettura quali assuntori di sostanza stupefacenti.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation