Desio arrivano i limiti di velocità a 30 km/h

Desio – Partirà il 9 settembre il secondo gruppo di lavori per la riqualificazione urbana del centro di Desio, un investimento di 580 mila euro. Dopo il cantiere...

668 0
668 0
Desio – Partirà il 9 settembre il secondo gruppo di lavori per la riqualificazione urbana del centro di Desio, un investimento di 580 mila euro. Dopo il cantiere di Largo Alpini avviato lo scorso luglio, ora è la volta delle tre «Porte» di accesso al cuore della Città: la «porta» di corso Italia/via F.lli Cervi, quella di via Garibaldi/via Borghetto e quella di via Lampugnani/via Cavalieri di Vittorio Veneto. Al loro completamento verranno attuate le zone a 30 km/h, indicativamente a primavera 2020.
Il cronoprogramma – Indicativamente queste saranno le tempistiche, tenendo conto del fatto che alcuni lavori potrebbero subire uno slittamento temporale per maltempo e/o per cause di forza maggiore: 
1) Porta CORSO ITALIA/VIA F.LLI CERVI – dal 9 Settembre al 17 Novembre 2019 
2) Porta VIA LAMPUGNANI/VIA CAVALIERI DI VITTORIO VENETO – dal 17 Novembre 2019 al 26 Gennaio 2020
3) Porta VIA GARIBALDI/VIA BORGHETTO – dal 26 Gennaio al 5 Aprile 2020.
«Con questo progetto – afferma l’Assessore al Commercio Jenny Arienti – si intende effettuare una riconversione che tenda alla progressiva riduzione del traffico automobilistico, dando nuove possibilità di passaggio pedonale davanti alle vetrine e favorire l’apertura di nuove attività. Sono lavori volti a migliorare la funzionalità, l’accessibilità e l’impatto visivo delle aree pubbliche, con interventi di moderazione del traffico in favore di un passaggio più tranquillo e rilassato in prossimità delle realtà commerciali».  
Condividi
monza in diretta

Join the Conversation