Croce Rossa Monza, proseguono donazioni Naj Oleari

L’azienda monzese EuroItalia prosegue nell’attività dell’e-commerce con la vendita del brand make up di proprietà Naj Oleari Beauty. EuroItalia ha deciso di prolungare fino al 30 giugno 2020...

360 0
360 0

L’azienda monzese EuroItalia prosegue nell’attività dell’e-commerce con la vendita del brand make up di proprietà Naj Oleari Beauty. EuroItalia ha deciso di prolungare fino al 30 giugno 2020 il progetto di destinare il ricavato dell’e-commerce al Comitato monzese della CRI per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale (occhiali di protezione, mascherine chirurgiche, mascherine FFP2 e FFP3, calzari, guanti, cuffie, camici e tute…)

EuroItalia è un’azienda leader nel commercio delle fragranze italiane più apprezzate al mondo che opera nel settore luxury beauty a livello internazionale. Nasce nel 1978 dalla visione pionieristica di Giovanni Sgariboldi che ha da subito creduto nel potenziale della profumeria selettiva Made in Italy.

La scelta di sostenere la CRI con la vendita dei prodotti Naj Oleari ben oltre il periodo inizialmente programmato (al 14 aprile) nasce proprio dalla volontà di stare al fianco dei volontari anche in quella cosiddetta fase 2 quando l’emergenza sanitaria sarà rallentata ma sarà fondamentale continuare a indossare dispositivi di protezione individuale.

“Questo gesto ci riempie di orgoglio – commenta Dario Funaro, presidente del Comitato di Monza della Croce Rossa Italiana -. Siamo contenti che EuroItalia abbia voluto essere al fianco dei nostri volontari devolvendo il ricavato di e-commerce alla nostra causa. Per noi questo gesto ha un immenso valore: grazie mille per aver deciso di stare al nostro fianco in questo momento che, anche per voi, è di grande difficoltà”.

Croce Rossa Italiana Comitato di Monza – EMERGENZA COVID-19: I NUMERI DELLA CRI MONZA
9 dipendenti e 250 volontari impegnati in: servizi di emergenza-urgenza, consegna spesa e farmaci a domicilio in collaborazione con il Comune di Monza, rilevazione della temperatura ai passeggeri presso gli aeroporti milanesi e presso la stazione di Monza, produzione di mascherine in collaborazione con la Protezione Civile utilizzabili per i servizi non sanitari, trasporti diurni rivolti a coloro che presentano patologie o impedimenti fisici, attività di Unità di Strada accanto ai senzatetto, assistenza presso lo Spazio 37 il dormitorio gestito dal Comune di Monza, trasporto di sangue, assistenza agli anziani soli.

https://www.najolearibeauty.com/it/

 

Condividi

Join the Conversation