Covid, monitoraggio per i luoghi di lavoro

MONZA – Prosegue l’attività di monitoraggio sull’attuazione delle misure di contenimento del contagio da COVID-19 nei luoghi di lavoro. Nell’ambito delle attività dell’Osservatorio sull’esecuzione delle misure di contenimento...

426 0
426 0

MONZA – Prosegue l’attività di monitoraggio sull’attuazione delle misure di contenimento del contagio da COVID-19 nei luoghi di lavoro. Nell’ambito delle attività dell’Osservatorio sull’esecuzione delle misure di contenimento e contrasto del contagio nelle realtà produttive industriali e commerciali della Provincia di Monza e della Brianza, istituito dal Prefetto Palmisani lo scorso 20 maggio, le parti sociali hanno rilevato l’importanza di disporre di un unico strumento di orientamento delle iniziative da adottare ai fini del contenimento del diffondersi del virus nei luoghi di lavoro.

Allo scopo di rispondere a tale esigenza, la Prefettura di Monza e della Brianza ha promosso un confronto tra l’Ispettorato territoriale del Lavoro ‘Milano-Lodi’ e l’ATS Brianza – istituzioni impegnate nell’attività di controllo sul rispetto delle misure – finalizzato a sviluppare un unico strumento da mettere a disposizione dei datori di lavoro per verificare lo stato di attuazione delle misure di contenimento del contagio nell’ambito delle attività industriali e commerciali della Provincia.

È stato così elaborato un documento congiunto che assume la forma di un questionario di autovalutazione, strutturato sugli aspetti di rilievo per le attività dell’Ispettorato territoriale del Lavoro e dell’ATS.

Il documento è stato strutturato in modo da essere applicabile in tutti i settori industriali e commerciali, e potrà essere utilizzato dagli ispettori delle due Autorità in occasione dei controlli che saranno svolti nella Provincia di Monza e della Brianza.

«Obiettivo dell’iniziativa è quello di affiancare e accompagnare i datori di lavoro nella corretta realizzazione delle diverse misure previste dalle autorità di governo» ha commentato il Prefetto Palmisani «nella convinzione che nell’ambito della sicurezza sul lavoro la prevenzione assuma un ruolo fondamentale, in particolare in una fase di così grandi novità. Le Istituzioni sono quindi chiamate a sostenere e guidare le aziende nell’attuazione di misure assolutamente nuove, allo scopo di tutelare a pieno la sicurezza dei lavoratori e la salute pubblica»

Foto di Michal Jarmoluk da Pixabay

Condividi

Join the Conversation