Controlli Carabinieri: 10 patenti ritirate e 2 denunce

Nel fine settimana appena trascorso sono proseguiti i controlli sulla provincia di Monza da parte dei carabinieri con 18 pattuglie impiegate in provincia di Monza e Brianza. In...

245 0
245 0

Nel fine settimana appena trascorso sono proseguiti i controlli sulla provincia di Monza da parte dei carabinieri con 18 pattuglie impiegate in provincia di Monza e Brianza. In particolare le pattuglie hanno effettuato controlli in viale Sicilia a Monza, via Casati ad Arcore, viale Lombardia e via San Maurizio al Lambro a Brugherio, via Maestri del Lavoro a Desio, via Locatelli a Nova Milanese, via Macallè a Seregno,

Le pattuglie sono state inoltre impegnate a Veduggio con Colzano in Cascina Tremolada e SS 36. Via di Villasanta SP2 tra Arcore e Vimercate e a Vimercate in piazzale Marconi/via Galbussera.

Complessivamente sono state 10 le patenti ritirate e 2 le denunce per guida in stato di ebbrezza. Si segnala un intervento, a seguito di un sinistro stradale in via Orti Omate ad Agrate Brianza dove, alle 5 del mattino, un giovane 30enne romeno, alla guida della propria Bmw  serie 1, perdeva il controllo dell’auto e dopo aver divelto una recinzione, rimaneva impantanato in un terreno agricolo, fortunatamente senza gravi conseguenze.

All’arrivo dei Carabinieri il 30enne si è rifiutato di sottoporsi all’alcooltest e per questo motivo ha rimediato una denuncia, oltre al ritiro della patente e al sequestro dell’auto. Ad Arcore un 33enne del posto, chiuso in auto da oltre un’ora, con il veicolo acceso e l’autoradio a tutto volume, ha richiamato l’attenzione del vicinato, che ha richiesto l’intervento del 112.

Il giovane, che stava rincasando, si era addormentato sul sedile ed è stato riaccompagnato a casa. A Brugherio invece, i carabinieri hanno rinvenuto una Toyota Rav4, parcheggiata a margine della strada con gli sportelli aperti. Rintracciato il proprietario dell’auto, residente a Milano, questi si è accorto che l’automobile gli era stata rubata dal box nel corso della notte. Accompagnato in caserma per formalizzare la denuncia, l’uomo è rientrato in possesso dell’auto.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation