Catturato il rapinatore della farmacia di Cabiate

Ieri sera è stato arrestato dai Carabinieri un uomo di 30 anni, bergamasco e senza fissa dimora, in quanto responsabile del reato di rapina aggravata ai danni di...

244 0
244 0

Ieri sera è stato arrestato dai Carabinieri un uomo di 30 anni, bergamasco e senza fissa dimora, in quanto responsabile del reato di rapina aggravata ai danni di una farmacia di Cabiate. 

I fatti risalgono a lunedì 8 Luglio quando intorno alle ore 12 e 30, a Cabiate in via Vittorio Veneto, un uomo con volto scoperto ed un cappello con visiera, armato di pistola, effettuava una rapina ai danni del titolare della farmacia, facendosi consegnare il contante presente in cassa pari a circa 200 euro.

L’uomo era riuscito a darsi alla fuga senza essere rintracciato. Le indagini, condotte attraverso mezzi tecnici, e testimonianza, servizi di ocp (Osservazione controllo pedinamento), hanno consentito di raccogliere inconfutabili elementi di colpevolezza a carico del presunto rapinatore che era riuscito a fuggire sottraendosi all’identificazione e alla cattura. L’uomo è stato localizzato mediante prolungate attività di ricerca consistite in servizi di osservazione e pedinamento nell’area di Mariano Comense. A seguito anche del ritrovamento dell’arma utilizzata nella rapina, risultata una pistola giocattolo priva di tappo rosso; il rapinatore ha ammesso le proprie responsabilità.

L’uomo al termine delle formalità di rito, è stato portato al Carcere di Como.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation