Brugherio, spacciatore arrestato dai Carabinieri

I Carabinieri di Brugherio, durante i controlli per l’attuazione delle prescrizioni sul Covid-19, hanno arrestato in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti un 40enne italiano...

655 0
655 0

I Carabinieri di Brugherio, durante i controlli per l’attuazione delle prescrizioni sul Covid-19, hanno arrestato in flagranza per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti un 40enne italiano residente in Brianza.

L’automobilista, fermato per i controlli imposti dai Decreti, dichiarava ai Carabinieri di dover andare a fare la spesa, ma viene tradito dal nervosismo e da una improvvida agitazione che convince i Militari a ulteriori accertamenti.

La perquisizione dell’autovettura e della casa del 40enne hanno poi consentito di confutare il “giustificato motivo” per aver lasciato il domicilio, rinvenendo 15 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e quasi 1000 euro verosimilmente provento di pregressa attività illecita.

L’uomo è stato quindi arrestato e anche sanzionato amministrativamente per la violazione delle disposizioni anti-Covid19.

Condividi

Join the Conversation