Vimercate aderisce all’appello per l’indagine sierologica

Vimercate aderisce all’appello per l’indagine nazionale di sieroprevalenza COVID-19 promossa da Ministero della Salute e ISTAT, con la  collaborazione di Regione Lombardia. L’indagine ha lo scopo di valutare...

590 0
590 0

Vimercate aderisce all’appello per l’indagine nazionale di sieroprevalenza COVID-19 promossa da Ministero della Salute e ISTAT, con la  collaborazione di Regione Lombardia.

L’indagine ha lo scopo di valutare la frequenza nella popolazione della risposta all’infezione da Coronavirus, determinando la presenza degli anticorpi nel sangue.

I prelievi sierologici sono effettuati da Croce Rossa Italiana, che sta contattando i cittadini del campione estratto per invitarli a eseguire il test. La partecipazione è su base volontaria.

I risultati dell’indagine sono fondamentali per avere dati precisi su quale è stata la diffusione del virus e quindi poter organizzare una migliore risposta in termini di prevenzione di nuovi contagi.

Su questo studio si concentra inoltre l’attenzione della comunità scientifica internazionale, dal momento che si tratta della prima indagine di questo genere effettuata nel mondo.

Il Comune di Vimercate invita i cittadini ad aderire allo studio, rispondendo alla chiamata della Croce Rossa al numero telefonico 065510 e dando la disponibilità ad effettuare la procedura di prelievo per il test sierologico.

Un gesto di alto senso civico che può contribuire in modo molto importante a vincere la battaglia contro il Coronavirus che da mesi il nostro Paese sta sostenendo con grande impegno e sforzo di tutti i cittadini.

In base alle disponibilità fornite dai cittadini, gli operatori della Croce Rossa organizzano gli appuntamenti presso uno dei punti prelievo indicati dalle ASST sulla base della Provincia e del Comune di residenza del cittadino.

Il centro prelievi consegna l’informativa al cittadino, esegue il prelievo e invia i campioni a uno dei laboratori selezionati per questa indagine. In caso di non fosse possibile per il cittadino recarsi presso la sede indicata, il prelievo sarà programmato ed effettuato al domicilio.

L’esito del test sierologico è caricato dal laboratorio analisi nel Fascicolo Sanitario Elettronico del cittadino ed è consultabile nell’area personale del sito https://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it/ o attraverso l’app SALUTILE Referti (descritta alla pagina https://www.fascicolosanitario.regione.lombardia.it/app). In caso di positività il laboratorio analisi allerta direttamente l’ATS di riferimento del cittadino che provvede a mettersi in contatto con la persona per fornire tutte le istruzioni necessarie.

Foto di Gerd Altmann da Pixabay

Condividi

Join the Conversation