Da Brianza per il Cuore 800 mila euro al San Gerardo

“Di fronte all’emergenza che improvvisamente ha colpito Monza e il nostro sistema sanitario, Brianza per il Cuore ha sentito la necessità di rendersi utile e di mostrare la...

320 0
320 0

“Di fronte all’emergenza che improvvisamente ha colpito Monza e il nostro sistema sanitario, Brianza per il Cuore ha sentito la necessità di rendersi utile e di mostrare la propria vicinanza all’ospedale San Gerardo di Monza”. Laura Colombo, Presidente di Brianza per il Cuore non si è tirata indietro. Brianza per il Cuore ha deciso di avviare una raccolta fondi che, grazie alla grandissima generosità dei cittadini, delle aziende e alla collaborazione di altre associazioni, è riuscita a raccogliere 790.055 euro di cui 700.000 già versati all’ospedale.

Sono poi state pagate e consegnate 30.040 mascherine chirurgiche e 8000 mascherine FFP2. “Ogni bonifico che giungerà nei prossimi giorni all’Associazione con la causale “EMERGENZA COVID 19” – continua la Presidente Laura Colombo – verrà inserita nella raccolta. La cifra residua finale sarà anch’essa versata al termine della sottoscrizione al San Gerardo.

Consapevole che l’emergenza non è ancora finita, Brianza per il Cuore desidera mostrare in modo concreto la propria vicinanza al personale medico, agli infermieri e a tutti gli operatori, che ogni giorno combattono in prima linea per sconfiggere il Covid-19. Abbiamo raggiunto la cifra tonda di 800.000 euro, il più bel regalo per festeggiare i 25 anni di Brianza per il Cuore”.

I soldi raccolti da Brianza per il Cuore sono stati destinati all’acquisto di apparecchiature tecnologiche a supporto della terapia intensiva, sub intensiva pneumologica e per potenziare la dotazione delle stroke unit neurologiche.

Intanto la generosità verso la ASST di Monza ha toccato quota 2.465.916,01, a cui si sommano quelle giunte in dotazioni tecnologiche e di dispositivi di protezione pari al momento a 626.252,09 euro.

Condividi

Join the Conversation