Asst Brianza, convegno sulla relazione di cura

Una due giorni organizzata dalla struttura di Cure Palliative di Asst Brianza, in collaborazione con l’Associazione ARCA. “Legge 219/2017: la relazione di cura fra diritti dei cittadini e...

743 0
743 0

Una due giorni organizzata dalla struttura di Cure Palliative di Asst Brianza, in collaborazione con l’Associazione ARCA. “Legge 219/2017: la relazione di cura fra diritti dei cittadini e doveri dei curanti”. Questo il tiolo dell’incontro, proposto in due occasioni diverse: il 27 ottobre all’Auditorium Ros dell’Ospedale di Vimercate; il 29 ottobre presso l’Aula Magna del Presidio di Desio.

“La legge richiamata dal titolo – spiega Matteo Beretta, direttore delle Cure Palliative dell’ASST – è nota come legge sulle DAT, ma in realtà è fondata sull’importanza del consenso informato e sulla relazione medico-paziente. Purtroppo, nonostante il suo peso dal punto di vista etico, professionale e medico-legale, risulta pressoché sconosciuta e inapplicata da parte tanto dei cittadini quanto degli operatori sanitario. Scopo dell’incontro – aggiunge Beretta – e approfondire i fondamenti della legge e avviare uno spazio di dibattito etico e professionale”.

Tra i relatori previsti dal programma, Luciano Orsi ex vice Presidente della SICIP (la società scientifica dei palliativisti italiani) e Laura Campanello, filosofa e consulente etica delle cure palliative e nell’ambito della malattia e del lutto, nonché collaboratrice, su questi temi, del Corriere della Sera.

Foto di williamsje1 da Pixabay

Condividi

Join the Conversation