ASST Brianza campagna vaccinale a pieno ritmo

Campagna vaccinale a pieno ritmo. Presso ASST Brianza le dosi somministrate, dall’avvio della campagna massiva, ovvero da metà aprile ad oggi, sono state quasi 580.000, di cui 320.000...

309 0
309 0

Campagna vaccinale a pieno ritmo. Presso ASST Brianza le dosi somministrate, dall’avvio della campagna massiva, ovvero da metà aprile ad oggi, sono state quasi 580.000, di cui 320.000 prime dosi e 260.000 richiami. Del totale dei vaccinati (prime e seconde dosi presso la popolazione target, over 12 anni), il 50,37 % sono maschi.

Le somministrazioni per fascia d’età? Circa 431.000 quelle effettuate su soggetti compresi fra i 40 e i 79 anni; 31.000 quelle che hanno interessato ragazze e ragazzi tra i 12 e i 19 anni. Quasi 800, invece, gli ultranovantenni e tre gli over 100.

Asst Brianza ricorda che sono state circa 120.000 le vaccinazioni somministrate prima dell’avvio della cosiddetta campagna massiva.

Il Dipartimento Materno Infantile dell’ASST, con una specifica comunicazione, sta insistendo molto, ad esempio, sulla sicurezza e l’efficacia della vaccinazione anti Covid in gravidanza e anche durante l’allattamento materno, che va promosso e sostenuto e non interrotto.

Gli operatori sanitari del Dipartimento raccomandano la vaccinazione e ricordano che può essere effettuata in qualunque momento della gravidanza. “Gli anticorpi sviluppati dal vaccino – spiegano – sono protettivi contro l’infezione anche per il neonato”.

La vaccinazione è raccomandata in modo particolare alle donne in gravidanza con obesità, diabete, un’età superiore ai 35 anni o con altri fattori di rischio legati alla possibilità di contrarre l’infezione da coronavirus.

Di più: non c’è prova ed evidenza scientifica alcuna – sottolineano i medici del Dipartimento – che i vaccini anti covid influenzino la fertilità.

Foto di torstensimon da Pixabay

Condividi

Join the Conversation