Al CUP del San Gerardo il servizio ZeroCoda

Ha preso il via il servizio “ZeroCoda” presso gli sportelli Cup dell’Ospedale San Gerardo di Monza, Palazzina Accoglienza – Servizio di Laboratorio Analisi. Con il sistema ZeroCoda per...

2548 0
2548 0

Ha preso il via il servizio “ZeroCoda” presso gli sportelli Cup dell’Ospedale San Gerardo di Monza, Palazzina Accoglienza – Servizio di Laboratorio Analisi. Con il sistema ZeroCoda per gli utenti sarà possibile effettuare su appuntamento e quindi senza coda, gli esami di laboratorio Analisi in accesso diretto, attraverso un sistema di prenotazione facile ed intuitivo.

Il servizio verrà utilizzato anche dal Centro Unico di Prenotazione (non dagli utenti) per i tamponi di controllo da eseguire sui pazienti dimessi. Si tratta di pazienti ricoverati per Covid-19 ma “clinicamente guariti”, senza più sintomi come tosse, febbre, mal di gola.

Per questa categoria di pazienti, è necessario eseguire due tamponi a distanza di 24 ore l’uno dall’altro ed entrambi devono risultare negativi, per certificare l’avvenuta guarigione della malattia e lo scioglimento della quarantena.

Per usufruire del sistema ZeroCoda, occorre semplicemente collegarsi al sito https://prenota.zerocoda.it/ da pc o altro device, scegliendo giorno e orario
dell’appuntamento tra le possibili scelte ed accedere così direttamente ai servizi di Laboratorio Analisi. Effettuata la prenotazione si riceverà via e-mail e SMS un ticket virtuale, con il quale il cittadino dovrà recarsi allo sportello 5 minuti prima dell’orario comunicato, avendo garanzia di chiamata all’ora prescelta. Per poter utilizzare il servizio occorre registrare la propria utenza al sito internet https://artexe.zerocoda.it/ (occorre pertanto essere in possesso di un indirizzo di posta elettronica e di un cellulare: meglio entrambi).

Sarà sufficiente selezionare il presidio San Gerardo della ASST Monza, selezionare il servizio di Laboratorio ed effettuare la prenotazione, scegliendo la data e l’orario disponibili.
Il giorno dell’appuntamento è necessario arrivare 5 minuti prima dell’ora dell’appuntamento portando con sé la stampa della prenotazione o l’SMS contenenti il numero di prenotazione e la documentazione necessaria per effettuare il servizio richiesto.

Il numero di chiamata comparirà sul tabellone presente nella sala d’attesa del CUP palazzina Accoglienza indicando il numero di sportello dove presentarsi. È obbligatorio presentarsi per l’esame indossando una mascherina chirurgica. È un servizio basato sulla puntualità. L’ASST di Monza sta attivando continue iniziative per migliorare l’accoglienza dell’utenza sia con il recente ammodernamento dei totem sia con il continuo miglioramento dei processi di accoglienza.

Il nuovo canale di prenotazione attivato ZeroCoda richiede la collaborazione in termini di puntualità: eccessivo anticipo non ha alcun vantaggio in quanto il sistema non effettuerà chiamate oltre i 5 minuti rispetto all’orario indicato. Il ritardo dell’utente, invece, avrebbe ricadute su coloro che hanno prenotato gli slot successivi: per questo motivo coloro che arrivano in ritardo perderanno la priorità d’accesso e seguiranno il tradizionale iter di prenotazione ovvero con ritiro numero dal totem emettitore di biglietti presente in struttura. “Il significato di attivarlo oggi in emergenza è gestire le prenotazioni, ad esempio anche i tamponi per i dimessi – sottolinea il Direttore Generale della ASST di Monza Mario Alparone – per ridurre il più possibile gli assembramenti. Il significato di lasciarlo attivo post-emergenza è garantire a coloro che si prenotano con ZeroCoda una tempistica certa di erogazione della prestazione”.

Condividi

Join the Conversation