La Saugella Monza batte Chieri e vince il Trofeo Mimmo Fusco

Per il terzo anno consecutivo la Saugella Monza vince il Trofeo Mimmo Fusco. Nella 27a edizione della manifestazione dedicata al giornalista Rai Sport, prematuramente scomparso...


131 0
131 0

Per il terzo anno consecutivo la Saugella Monza vince il Trofeo Mimmo Fusco. Nella 27a edizione della manifestazione dedicata al giornalista Rai Sport, prematuramente scomparso nel 2005, le monzesi hanno avuto la meglio per 3-0 sulla pari categoria Reale Mutua Fenera Chieri sul mondoflex del PalaYamamay di Busto Arsizio.

Gran bella prestazione per la squadra di Falasca, capace di esprimere una pallavolo frizzante ma allo stesso tempo concreta, impreziosita da un servizio martellante che ha messo più volte in difficoltà la formazione chierese. 4 ace di Hancock, 2 di Begic e 1 a testa di Bianchini ed Orthmann le battute vincenti di una Monza che, dopo aver vinto il primo ed il secondo set sotto le giocate di Ortolani, Begic (10 punti a testa) e quelle centrali di Melandri e Devetag, ha subito nel terzo parziale la reazione di Chieri con Giselle e Angelina, stoppata nel finale con una rimonta determinata agevolata dal turno al servizio di Orthmann e successivamente di Hancock. Importante apporto anche da parte di Partenio (8 punti per lei) e gloria per Buijs, autrice di un punto nel finale e apparsa sulla via del pieno recupero.

Monza apre il 2019 con tante buone nuove, un altro prestigioso trofeo in bacheca ed il morale alto in vista della sfida di domenica contro il Club Italia, al Centro Pavesi di Milano, valida per la prima giornata di ritorno della stagione regolare della Samsung Volley Cup Serie A1 femminile.

LE DICHIARAZIONI POST PARTITA
Laura Partenio (schiacciatrice Saugella Monza): 
“Era importante iniziare l’anno con una bella vittoria. Siamo state brave a tenere il ritmo alto nel primo e secondo set, meno nel terzo, dove però siamo tornate forti. Siamo una squadra tosta: non vediamo l’ora di affrontare questi importanti impegni che ci aspettano. Sono un po’ scaramantica quindi non dico dove possiamo arrivare. Puntiamo però ad entrare tra le prime quattro: è un campionato bello, aperto ogni domenica. Daremo il massimo”.

LA CRONACA IN BREVE
PRIMO SET

Melandri, Partenio, intervallate da due ace di Hancock, portano Monza sul 4-0. Giselle guida la rimonta delle sue (7-4, ma Begic ed il muro di Devetag proprio su Giselle, valgono l’allungo delle monzesi, 9-4. Ortolani, Begic (ace) e l’errore di Middleborn spianano la strada alla Saugella, che con Partenio si porta sul 15-6 e Secchi chiama time-out. Nonostante le giocate di Perinelli, Angelina e Giselle, Chieri non riesce ad avvicinarsi più di tanto. Il mani fuori di Ortolani porta le monzesi sul 20-15, poi il muro di Devetag su Giselle a lanciare Monza sul 22-16. Pasticcio di Chieri, ace di Begic e primo set per la Saugella Monza, 25-16.

SECONDO SET
Break monzese guidato da due giocate di Devetag, 5-2, ma pronta reazione di Chieri con Giselle (6-5). Si prosegue con la Saugella che scappa, grazie a due assoli di Melandri (primo tempo e muro su Giselle) e Chieri che rincorre con Barysevic, 10-8. Monza difende molto e contrattacca bene con Begic (13-9), la Reale Mutua commette qualche sbavatura in fase offensiva e fatica a trovare ritmo al servizio. Monza ne approfitta con Begic e Partenio e Secchi chiama time-out sul 19-14 per le lombarde. Ortolani spinge forte (22-15), Angelina e Giselle tengono aperto il set per Chieri (24-18), ma Begic chiude il gioco, 25-18.

TERZO SET
Muro di Perinelli su Bianchini e break della Reale Mutua Fenera Chieri, 3-1. Sorpasso Monza con Devetag e Partenio, 5-4, ma nuovo vantaggio chierese grazie all’errore di Orthmann (9-6) e Falasca chiama time-out. Angelina porta le sue sul 10-6, Adams dal centro e Hancock (ace) riavvicinano le monzesi (12-9) e Secchi chiama la pausa. Angelina e Giselle a segno per la Reale Mutua Fenera Chieri (15-9) e Falasca chiama time-out. Con Orthmann al servizio (2 ace per lei) Monza rosicchia punti importanti, 16-13. Middleborn allontana Chieri (19-15), Ortolani, Orthmann e l’invasione in attacco di Giselle portano a meno uno la Saugella, 19-18. Bianchini firma la parità per le monzesi, Orthmann il sorpasso che Buijs consolida, 23-21. Adams e Hancock (ace) firmano la vittoria del set, 25-21 e della gara 3-0 per la Saugella Monza.

Commenti