Proseguono le ricerche ragazza dispersa di Serle

Proseguono senza sosta le attività di ricerca della ragazza dispersa in provincia di Brescia. Impegnate nelle ricerche più di 130 persone, tra Carabinieri, Vigili...


373 0
373 0

Proseguono senza sosta le attività di ricerca della ragazza dispersa in provincia di Brescia.

Impegnate nelle ricerche più di 130 persone, tra Carabinieri, Vigili del fuoco, Protezione civile e CNSAS – Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, oltre al sindaco di Serle e a tutte le associazioni locali di volontariato, agiscono su un’area molto estesa, caratterizzata dalla presenza di terreno carsico e bosco molto fitto.

Dall’alto gli elicotteri sorvolano la zona e ci si sta avvalendo anche dell’aiuto di un drone.

Sono attive le unità cinofile, anche con i cani molecolari, mentre gli speleologi stanno controllando grotte e anfratti.

Se avvistate la ragazzina non dovete avvicinarvi in modo brusco e nemmeno toccarla: porgetele l’avambraccio e restate fermi, in modo che possa sentirsi sicura e avvicinarsi da sola. Chiamate immediatamente il numero 112.

Commenti