Polizia Locale: firmato accordo fra Monza e Alessandria

È stato siglato nei giorni scorsi il protocollo operativo tra il Corpo di Polizia Locale di Monza e quello di Alessandria: la collaborazione...


281 0
281 0

È stato siglato nei giorni scorsi il protocollo operativo tra il Corpo di Polizia Locale di Monza e quello di Alessandria: la collaborazione tra le due città è finalizzata allo “svolgimento di attività di rinforzo ed interscambio di personale e nuclei specialistici in materia di polizia locale”.

Il patto, siglato dal Comandante di Monza Piero Vergante e da quello di Alessandria Alberto Bassani, è l’esito dell’approvazione di due apposite delibere di Giunta e prevede nello specifico la possibilità di integrare il personale dei rispettivi Corpi mediante lo scambio di personale e/o di nuclei per lo svolgimento dei compiti istituzionali in particolari occasioni, eventi, manifestazioni, attività operativa anche specialistica e con l’utilizzo delle unità cinofile.

L’accordo prevede, tra l’altro, la possibilità da parte della Polizia Locale di Monza di utilizzare l’agente di Polizia Municipale del Corpo di Alessandria conduttrice delle unità cinofile K9 (Orso e Fox) anche per l’attività operativa di ricerca delle sostanze stupefacenti e di training sul territorio di Monza.

 “Questa collaborazione si rivela strategica per assicurare una maggiore presenza operativa sul territorio – spiega l’Assessore alla Sicurezza Federico Arena – penso in particolare alle unità cinofile che potranno operare in sinergia con il nostro nuovo reparto NOST e con la nostra unità cinofila Narco nelle numerose operazioni antidroga in programma”.

Commenti