Ospedale di Vimercate: ecco i nuovi manager

Rinnovamento generale al vertice dell'ASST di Vimercate. Il Direttore Nunzio Del Sorbo ha nominato i suoi più stretti collaboratori che completano la squadra che governerà...


146 0
146 0

Rinnovamento generale al vertice dell’ASST di Vimercate. Il Direttore Nunzio Del Sorbo ha nominato i suoi più stretti collaboratori che completano la squadra che governerà l’azienda per cinque anni. Sono Giovanni Monza, Direttore Sanitario, Roberto Pinardi, Direttore Amministrativo, Guido Grignaffini , Direttore Socio Sanitario.

Quest’ultimo, manager di prima nomina, 43 anni, laureato in Ingegneria biomedica, è stato responsabile dello sviluppo dell’area sanitaria e sociosanitaria di EY Advisory , società di consulenza nazionale. Grignaffini ha coordinato e gestito progetti di trasformazione dei sistemi sanitari regionali. In precedenza ha operato come manager anche per Ernst & Young.

Il neo Direttore Sanitario Giovanni Monza e quello Amministrativo Roberto Pinardi erano impegnati con lo stesso ruolo, a fianco di Del Sorbo, al Policlinico San Matteo.
Monza è stato Direttore Sanitario anche all’ASST di Sondrio e prima ancora presso quella di Pavia. Specializzato in Igiene e Medicina Preventiva all’Università di Milano, ha operato inoltre come dirigente medico di presidio all’Ospedale Fatebenefratelli di Milano.

Roberto Pinardi è stato Direttore Amministrativo anche all’ASL di Sondrio, all’ASST di Lecco e presso l’IRCCS Besta di Milano. Laureato in Legge e successivamente specializzato in materie economico-giuridiche alla Bocconi , Pinardi ha svolto, fra l’altro, attività di docenza presso il CERISMAS , il Centro di Ricerche e Studi in Management Sanitario dell’Università Cattolica.

“Sono professionisti con provate competenze manageriali che sapranno dare un contributo robusto al potenziamento e allo sviluppo dell’ASST, dei suoi ospedali e della loro offerta sul territorio – spiega il Direttore Generale Nunzio Del Sorbo –  Il mio  ringraziamento va ai direttori uscenti, il  socio sanitario Gabriella Monolo e  quello amministrativo Eva Colombo, per il significativo e importante impegno assicurato in queste settimane”

Commenti