Hockey: il Roller Monza pronto alla Federation Cup

Il Monza Roller 2017, dopo il suo primo campionato di serie B, si appresta a partecipare alla prima edizione della Federation Cup, una Coppa Italia...


475 0
475 0

Il Monza Roller 2017, dopo il suo primo campionato di serie B, si appresta a partecipare alla prima edizione della Federation Cup, una Coppa Italia allargata a quasi tutte le formazioni iscritte ai campionati seniores. Vi prendono parte infatti le squadre di Serie A1 che non partecipano alle semifinali scudetto, le squadre di Serie A2 che non partecipano ai play-off per la promozione in Serie A1 e le squadre di Serie B che non partecipano alla final eight per la promozione in Serie A2, fatta eccezione per le seconde squadre delle società la cui prima squadra vi partecipa.

La Federazione Italiana Sport Rotellistici ha dapprima comunicato la composizione dei gironi della nuova competizione. Il Monza Roller 2017 è stato inserito nel Girone 1, composto da 6 formazioni, assieme al Monza, al CSA Agrate, al Seregno 2012, all’Azzurra Novara e alla seconda squadra dell’Amatori Wasken Lodi. La formula scelta dalle società del girone è quella del girone all’italiana con gare di sola andata. Si qualificherà al turno successivo la prima classificata. Si avrebbe dovuto giocare nei prossimi 5 fine settimana, ma diverse partite sono state spostate di data su richiesta dei club.

Ecco, dunque, il calendario del Monza Roller 2017: si comincerà a giocare giovedì 3 maggio, alle ore 21, col posticipo della 1ª giornata in casa del CSA Agrate (Serie B), si proseguirà sabato 5 maggio, alle 20.45, con l’anticipo della 3ª giornata in casa del Seregno 2012 (Serie A2) e quindi si ospiteranno al PalaRoller, in via Tommaso Campanella 2, tre partite di fila, nell’ordine quelle della 2ª (posticipo), della 4ª e della 5ª giornata, rispettivamente mercoledì 9 maggio, alle 20.30, contro il Monza (Serie A1), sabato 19 maggio, alle 18, contro l’Azzurra Novara (Serie A2), e sabato 26 maggio, alle 18, contro l’Amatori Wasken Lodi B (Serie B).

Commenti