Lissonese per un fungo scivola nel torrente Snella

Recuperato un escursionista di 64 anni originario  di Lissone  scivolato nel torrente Snella, per una settantina di metri. L’infortunio è accaduto nel pomeriggio di...


410 0
410 0

Recuperato un escursionista di 64 anni originario  di Lissone  scivolato nel torrente Snella, per una settantina di metri.

L’infortunio è accaduto nel pomeriggio di mercoledì 22 Agosto , lungo il sentiero che dai Piani di Nava di Barzio che porta al rifugio Buzzoni.

Stavano rientrando quando l’uomo ha notato un fungo sopra la via, è salito per dare un’occhiata ma è scivolato sul pendio ripido ed è finito nel torrente Snella.

Ha riportato diversi traumi. Sul posto l’elisoccorso decollato da Como, impegnati anche 15 tecnici della Stazione di Valsassina – Valvarrone della XIX Delegazione Lariana.

Commenti