Il 22 gennaio 1506 nascevano le Guardie Svizzere Pontificie

Roma è una delle città più visitate al mondo. Possiede una grande ricchezza storica e artistica ed è considerata il centro più rappresentativo per la...


guardie svizzere
607 0
607 0

Roma è una delle città più visitate al mondo. Possiede una grande ricchezza storica e artistica ed è considerata il centro più rappresentativo per la fede cristiana. Chi ha visitato la città eterna, sicuramente ha trascorso una giornata a San Pietro, si rimane colpiti dalla storia, dall’arte, ma ciò che si imprime nel ricordo di molti sono anche le variopinte divise, gli elmi scintillanti e le alabarde elementi inconfondibili delle Guardie Svizzere.

Quanti visitando San Pietro non hanno resistito alla tentazione di fotografare o farsi un selfie con le Guardie Svizzere Pontificie? Sempre immobili, sull’attenti poste ad ogni ingresso del Vaticano. Chi di noi conosce la loro storia? Chi sono? Perché si decide di diventare Guardia Svizzera? “Acriter et Fideliter” con “Coraggio e fedeltà”è il motto su cui si fonda questo antico esercito nato per proteggere e servire il Santo Padre. Questo corpo nasce nel 1506, Papa Giulio II… se vuoi saperne di più: Il 22 Gennaio nascono le Guardie Svizzere: una vita dedicata alla Chiesa

Commenti