La Camera di Commercio di Milano, Monza e Lodi a E-MOB 2018

Un accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Comune di Milano, e la Camera di Commercio di Milano, Monza e Lodi per l'organizzazione dell'evento finale di...


e-mob 2018
190 0
190 0

Un accordo di collaborazione tra Regione Lombardia, Comune di Milano, e la Camera di Commercio di Milano, Monza e Lodi per l’organizzazione dell’evento finale di E-MOB 2018, la conferenza nazionale per la mobilità elettrica.

Per tre giorni, dal 27 al 29 settembre, la sede della Regione Lombardia diventerà il palcoscenico nazionale per confrontarsi a livello istituzionale e tecnico-scientifico sulle innovazioni e sulle strategie sulla mobilità elettrica. Sono previsti momenti di approfondimento scientifico e di incontro tra i diversi stakeholders aperti a tutta la cittadinanza per conoscere cosa si sta muovendo a livello regionale, oltre che nazionale e locale sul tema.

L’iniziativa E-MOB 2018, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, è in continuità con l’iniziativa “E-MOB 2017”, che ha già visto per tre giorni presso il Castello Sforzesco la partecipazione di Regione Lombardia insieme al Comune di Milano.

“E-MOB 2018” mette a confronto le buone pratiche attuate dalle pubbliche amministrazioni, in particolare dai Comuni che hanno aderito alla Carta Metropolitana della Mobilità elettrica, ossia il documento di intenti sottoscritto dai Comuni italiani che si impegnano ad attuare politiche ed azioni per lo sviluppo della mobilità elettrica e si collega ad una serie di eventi ed iniziative che si stanno già svolgendo in tutta Italia.

“Questo è il primo atto ufficiale da me presentato come nuovo assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti – ha dichiarato Claudia Terzi –  e sono lieta che il primo argomento riguardi la mobilità elettrica in un’ottica di attuazione di strategie per lo sviluppo sostenibile e la tutela del territorio e dell’ambiente. L’ampia collaborazione e compartecipazione a questa iniziativa è la dimostrazione di come unendo le forze si possano raggiungere importanti obiettivi e traguardi ambiziosi”.

Commenti