Croce Verde Lissonese insegna a utilizzare i defibrillatori

Sono 5 i nuovi defibrillatori pronti ad entrare in funzione nel territorio di Lissone che si vanno ad aggiungere...


252 0
252 0

Sono 5 i nuovi defibrillatori pronti ad entrare in funzione nel territorio di Lissone che si vanno ad aggiungere alla ventina già installati e sono circa 250 i cittadini che hanno conseguito l’abilitazione ad utilizzarli seguendo i recenti corsi di formazione tenuti dai Formatori Volontari della Croce Verde Lissonese onlus.

Il progetto “Lissone Città Cardioprotetta”, inaugurato dall’Amministrazione Comunale tre anni fa e continuato con il coinvolgimento di un numero sempre crescente di istituzioni e di cittadini, ha così ultimato in questi giorni una nuova tappa.

Come di consueto, per i corsi all’utilizzo del DAE, sul campo sono stati schierati gli istruttori della Croce Verde Lissonese, fondamentali nello spiegare la teoria e nell’accompagnare i corsisti nelle indispensabili prove pratiche individuali utilizzando sofisticati manichini che replicano perfettamente le condizioni operative che si trovano nella realtà.

Nei 4 incontri programmati (l’ultimo tenutosi il 29 Settembre) hanno formato circa 250 iscritti, seguendo i rigorosi protocolli in vigore.

Ad oggi i DAE sono stati installati in 9 scuole primarie e secondarie, in 5 palestre e centri sportivi, in diversi luoghi pubblici particolarmente frequentati (il Municipio, la stazione ferroviaria, la biblioteca, il mercato, il bosco urbano, palazzo Terragni).

Il 29 Settembre un nuovo DAE è stato installato nell’area del mercato di Santa Margherita e sono già in programma i lavori per le attivazioni nei pressi della Scuola Materna di via Pacinotti, in via Carducci, alla Bareggia e nei giardini presso la Parrocchia Madonna di Lourdes.

Commenti