Carate Brianza, studenti a “scuola di formaggio”

Per favorire la formazione dei futuri chef e maître della ristorazione, un’azienda di formaggi ha scelto di coinvolgere alcuni studenti di percorsi scolastici alberghieri nel progetto Chef all’Opera: una...

215 0
215 0

Per favorire la formazione dei futuri chef e maître della ristorazione, un’azienda di formaggi ha scelto di coinvolgere alcuni studenti di percorsi scolastici alberghieri nel progetto Chef all’Opera: una sfida tra tre scuole alberghiere incentrata su un unico grande tema: il formaggio.

Un’iniziativa entrata questa mattina nel vivo anche per gli studenti della classe 3B di IN-PRESA (cooperativa sociale con sede a Carate Brianza) che, grazie alla presenza di Vera Carozzi – Portavoce della terza generazione dell’azienda Carozzi Formaggi, hanno potuto scoprire ogni segreto dietro la produzione e stagionatura del formaggio, in particolare dei sette formaggi che saranno oggetto di sfida in occasione di Chef all’opera. Da adesso gli studenti avranno circa due settimane di tempo per elaborare abbinamenti in tavola e con il vino, oltre che una ricetta da presentare all’azienda che, in occasione della serata conclusiva del 23 maggio, decreterà la/le classi vincitrici tra le tre scuole protagoniste.

Chef all’opera è un progetto con il quale l’azienda ha scelto di contribuire ad una piccola parte di formazione di questi studenti, facendo vivere loro un’esperienza diversa dalle canoniche lezioni in classe o di tirocinio che abitualmente vengono svolte.

Per uno chef o un maître è fondamentale conoscere le materie prime da lavorare, i ragazzi potranno sicuramente fare tesoro di questa esperienza per il loro futuro lavorativo. Inoltre, mettersi alla prova con una sfida perfettamente inserita nel loro piano di studi, costituisce senza dubbio un sano pretesto per dimostrare quanto appreso durante il loro percorso formativo” – ha dichiarato Vera Carozzi.

Condividi
monza in diretta

Join the Conversation