Michelin Italia celebra il 60° compleanno dello stabilimento di Cuneo

Con 315 milioni di Euro di investimenti nel quinquennio 2018-2022, l’azienda in Italia è leader per numero di dipendenti e per numero di pneumatici prodotti. Vi sposto subito...

945 0
945 0

Con 315 milioni di Euro di investimenti nel quinquennio 2018-2022, l’azienda in Italia è leader per numero di dipendenti e per numero di pneumatici prodotti. Vi sposto subito qui il video delle interviste raccolte durante la serata alla Nuvola Lavazza a Torino…quattro chiacchiere con Simone Rossi Direttore Stabilimento Michelin Cuneo e Marco Do Direttore Comunicazione Michelin Italia


È a Torino, città che nel 1906 ha visto i natali della prima sede estera del Gruppo e che ancora oggi ospita la sede legale, attività produttive e logistiche della Michelin Italiana, che Michelin Italia ha deciso di festeggiare oltre 110 anni di Made in Italy e di celebrare il 60° anniversario dello stabilimento di Cuneo, fiore all’occhiello del Gruppo Michelin.

Il Presidente della Michelin Italiana, Simone Miatton, insieme a Simone Rossi, Direttore dello stabilimento di pneumatici vettura di Cuneo, hanno svelato il livello di eccellenza raggiunto dall’impianto produttivo che per il Gruppo Michelin rappresenta lo stabilimento più importante dell’Europa occidentale e leader tecnologico, ovvero 1 degli 8 siti che sviluppa nuove tecnologie da estendere poi alle altre fabbriche nel mondo.

Questo dato assume ancora più importanza se consideriamo che sono 121 gli impianti che fanno parte del Gruppo Michelin.
Durante la serata si fa presto a passare dalle gomme alla tavola con la Michelin Guide con #MarcoDo e gli Chef #federicozanasi #davideguidara

Sapete cosa c’è una gomma può anche essere BELLA?
…dipende sempre dal significato che le diamo…

Per Michelin il futuro è innovazione e dentro questa parola c’è la doppia S sicurezza e sostenibilità

PS: e comunque esteticamente il design con inserti “vellutati” è originale e bello.

Leggi tutti gli articoli della nostra rubrica MOTORI IN DIRETTA a firma di Silvia Terraneo (a questo link la sua pagina Instagram She Motori)

Condividi

Join the Conversation