Weekend all’Autodromo con il Monza Sport Festival

Aprirà venerdì 28 aprile, in Autodromo il Monza Sport Festival, la manifestazione organizzata per la 46° volta dall’Ussmb, l’Unione delle società sportive Monza Brianza, in collaborazione con il...

1031 0
1031 0

Aprirà venerdì 28 aprile, in Autodromo il Monza Sport Festival, la manifestazione organizzata per la 46° volta dall’Ussmb, l’Unione delle società sportive Monza Brianza, in collaborazione con il Comune.

Monza Sport Festival

La prima giornata sarà dedicata agli alunni delle scuole di Monza e della Brianza che potranno vivere una giornata diversa, cimentandosi con le discipline sportive proposte dalle società partecipanti (una sessantina per oltre trenta sport rappresentati). Per l’occasione, la Federazione Motociclistica italiana organizzerà incontri di educazione stradale con spiegazioni, dimostrazioni ed esercizi pratici. Sabato 29 e domenica 30 aprile il tempio della velocità si aprirà gratuitamente dalle 9 alle 18 per il pubblico che potrà assistere a gare e dimostrazioni dei vari sport e provare personalmente le discipline che preferisce.

Molti gli eventi in calendario grazie all’impegno delle singole società e delle federazioni presenti. A inaugurare il 46° Monza Sport Festival la mattina di sabato 29 aprile saranno le ballerine della scuola di danza Les Petites Etoiles. A seguire le ragazze del Monza Cheer – Scuola di Cheerleading. Nel pomeriggio spazio alla Triuggio Marching Band. Federmoto proporrà sabato l’iniziativa “1973-2023: 50 anni in moto per la sicurezza”, a mezzo secolo dalla scomparsa proprio sulla pista monzese dei piloti Renzo Pasolini e Jarno Saarinen.

Previsti un talk show sulla sicurezza alle 10.30, la parata in pista “FMI Day” alle 14.30, un incontro sempre sulla sicurezza alle 16 al quale sono stati invitati anche i parenti dei piloti scomparsi. In esposizione vi saranno le moto di grandi campioni, tra le quali le due ruote di Rossi e Quartararo. Coni Monza Brianza ha organizzato per sabato alle 9.30 un incontro rivolto alle associazioni sportive dilettantistiche sulla “Riforma dell’ordinamento sportivo”.

Dedicato ai più piccoli il concorso di disegni indetto dal Panathlon Club Monza Brianza che si svolgerà sabato. Unicef allestirà una mostra- evento con i lavori degli alunni di alcune scuole di Monza e Brianza nel Palazzo della Regione all’interno dell’Autodromo. L’inaugurazione è prevista nella mattinata di sabato alla presenza di esponenti regionali e nazionali dell’organizzazione.

Domenica si terranno, invece, una lettura scenica e un concerto curati dagli studenti. Brianza per il Cuore invita tutti domenica alle 10 (con ritrovo alle 9) a una camminata di 5 chilometri nel verde dell’Aiutodromo. Tra i debutti al Festival c’è da segnalare quello della kickboxing targata Federkombat con un allenamento aperto a bambini e adulti, dimostrazioni di combattimento con una selezione di atleti del Team Lombardia. Prima volta anche per il golf con prove e dimostrazioni.

All’interno della manifestazione vi saranno anche competizioni di valenza regionale e nazionale. Tra queste: sabato 29 aprile il campionato di High Jump della Fisr (Federazione italiana sport rotellistici) organizzato da Astro Roller Skating, la 91° edizione della Medaglia d’oro Città di Monza e il 46°Trofeo Angelo Schiatti destinati alla categoria juniores maschile a cura del Pedale Monzese, i tornei di scherma organizzati da Brianza Scherma.

Condividi

Join the Conversation