Sabato a Vimercate si parla di intelligenza artificiale

VIMERCATE – Alcuni la vedono come il fumo negli occhi, altri come un’opportunità preziosa ad ausilio della vita e dell’azione umana. L’intelligenza artificiale divide in due di netto...

461 0
461 0

VIMERCATE – Alcuni la vedono come il fumo negli occhi, altri come un’opportunità preziosa ad ausilio della vita e dell’azione umana. L’intelligenza artificiale divide in due di netto gli orientamenti.

Per parlarne, il gruppo Amici del futuro organizza per sabato 22 giugno alle 18.30 al Centro Culturale Santa Marta di Vimercate un incontro dal titolo “Intelligenza artificiale, e (è) il nostro futuro”?

Ne parleranno monsignor Maurizio Rolla, responsabile della comunità pastorale Vimercate- Burago, Oliver Subotic, presbitero della chiesa ortodossa serba, Predrad Milosavljevic della facoltà di educazione dell’Università di Belgrado.

L’incontro sarà caratterizzato anche dall’esibizione del civico corpo musicale cittadino. “Un quarto di secolo non è un periodo breve per una vita umana – spiegano i promotori – è il tempo passato da quando un nuovo mondo ha cominciato a riunirsi, il mondo degli Amici del futuro, si parlerà e si ascolterà in quest’incontro di intelligenza artificiale , un territorio fortemente frequentato e con un’invasività addirittura imbarazzante, tutto è in discussione, compreso il concetto di vita eterna?”. (articolo di Cristiano Comelli) 

Condividi

Join the Conversation