Tutto pronto per la 58esima Monza Resegone

Monza Resegone: è giunta alla 58° edizione la più amata e la più tradizionale corsa podistica della Brianza che quest'anno partirà sabato 23 giugno alle ore...


monza resegone
777 0
777 0

Monza Resegone: è giunta alla 58° edizione la più amata e la più tradizionale corsa podistica della Brianza che quest’anno partirà sabato 23 giugno alle ore 21.00 dall’Arengario di Monza.  Gli atleti percorreranno le strade brianzole fino a raggiungere la Capanna Monza sul Monte Resegone.

Il Sindaco monzese Dario Allevi. intervenuto nella conferenza stampa di presentazione, ha voluto sottolineare come la Monza Resegone “appartenga alla tradizione più autentica della nostra terra. Una competizione che – passo dopo passo – ha saputo fare breccia nel cuore di tutti, sportivi e non. Si dice che solo gli atleti più eroici abbiano le carte in regola per affrontare il percorso durissimo che dal centro della nostra città porta fin lassù, a quota 1.173 metri Questa iniziativa non è solo un trofeo per i runners, ma è simbolo stesso della tradizione della corsa podistica cui molte altre manifestazioni locali s’ispirano. A dare valore a tutto ciò è il fatto che siamo qui, oggi, a presentare l’edizione numero 58”.

A sfidarsi nella 42 km con oltre 1100 metri di dislivello saranno 280 squadre di cui: 14 femminili, 19 miste composte da due donne e un uomo, 73 terne con due uomini e una donna e 174 team tutti al maschile, per un totale di 840 atleti. Alla guida organizzativa della Monza – Resegone ci sarà, come sempre, la Società Alpinisti Monzesi supportata da Monza Marathon Team e dalla squadra di volontari che lungo tutto il percorso offrirà il proprio appoggio ai runners.

“In questi anni la manifestazione è cresciuta incontrando il supporto e sostegno organizzativo di enti locali e sport che insieme a noi hanno da subito condiviso la passione per lo sport e il territorio, riconoscendo l’importanza che questo evento ricopre per la Brianza e non solo – ha continuato Enrico Dell’Orto, Presidente della Società Alpinisti Monzesi – Si va in montagna per lo stesso piacere, per godere della sua natura meravigliosa e per il bello della compagnia. Quando le due cose si completano siamo all’apoteosi della felicità. La nostra Monza – Resegone compendia perfettamente l’una e l’altra disciplina e riesce a stregare ogni anno centinaia di atleti. Nel panorama degli eventi sportivi dei nostri tempi ci sono tante altre gare che rispecchiano queste caratteristiche, forse per la moda corrente, la ricerca dello spettacolo o più semplicemente per un pressante bisogno di libertà. Se parliamo però di storia e tradizioni ne possiamo contare molto poche.

Commenti