Due mostre per l’85esimo della Famiglia Artistica Lissonese

Due mostre per celebrare l’85esimo anniversario della Famiglia Artistica Lissonese, raccontando alcune delle figure che hanno contribuito allo sviluppo del sodalizio. Verranno inaugurate domani, sabato 10 ottobre, al...

350 0
350 0

Due mostre per celebrare l’85esimo anniversario della Famiglia Artistica Lissonese, raccontando alcune delle figure che hanno contribuito allo sviluppo del sodalizio.

Verranno inaugurate domani, sabato 10 ottobre, al Museo d’Arte Contemporanea di viale Elisa Ancona le mostre dal titolo “Ermes e Gino Meloni” e “I presidenti e la collezione”, promosse congiuntamente dall’Amministrazione Comunale e dalla FAL.

In occasione dell’85esimo dalla fondazione, la mostra nasce come momento di ricordo delle “storie artistiche della FAL” oltre che per celebrare due figure storiche come Gino ed Ermes Meloni, padre e figlio il cui impulso artistico ed intellettuale fu decisivo per la crescita della FAL.

La mostra “Ermes e Gino Meloni” vuole essere una selezione di opere dei due artisti lissonesi, provenienti da collezioni private e di proprietà del MAC, attraverso la quale proporre un dialogo tra i dipinti di Gino Meloni con le sculture del figlio Ermes ripercorrendo i temi più caratteristici e significativi dei due autori.

Fra le opere in mostra spiccano due opere pittoriche di Gino Meloni, datate nel tempo, sicuramente poco conosciute, ma importanti per la poetica dell’autore: un quadro del 1935 ed un pannello del 1976 esposto allora al Palazzo Reale di Milano nella rassegna degli artisti lombardi, entrambi provenienti da collezioni private.

I presidenti e la collezione” intende invece essere una selezione di opere di Francesco Santambrogio, Paolo Vergani e Giuseppe Pizzi, storici Presidenti della Famiglia Artistica Lissonese. I dipinti dialogheranno con la quadreria della Collezione Storica del MAC, mettendo in mostra le capacità pittoriche e le visioni che permisero alla FAL di evolvere il proprio pensiero artistico. Proprio la vivacità intellettuale di Gino Meloni e Francesco Santambrogio fu cruciale per l’organizzazione del premio Lissone a partire dal 1946, dando poi seguito alla crescita dell’associazione.

Entrambe le mostre saranno visitabili dal 10 ottobre al 1 Novembre 2020.  Per ottemperare alle normative anti-contagio, è richiesta la prenotazione all’indirizzo email prenotazioni.museo@comune.lissone.mb.it

Condividi

Join the Conversation