Amicizia come sorgente dell’unità

Amicizia come sorgente dell’unità e del giudizio condiviso In occasione del Centenario della nascita di Padre Romano Scalfi (1923) e di Mons. Luigi Giussani (1922) il Centro Culturale...

642 0
642 0

Amicizia come sorgente dell’unità e del giudizio condiviso In occasione del Centenario della nascita di Padre Romano Scalfi (1923) e di Mons. Luigi Giussani (1922) il Centro Culturale Talamoni ha organizzato un convegno per il prossimo mercoledì 8 febbraio alle ore 21 presso l’Istituto Leone Dehon a Monza.

Per una lettura non superficiale della complessità di questo tempo, in particolare nell’Europa ‘dell’Est’ e nella drammaticità del presente, all’inizio di quest’anno 2023 il Centro Culturale Talamoni propone una riflessione critica provocata dalla esperienza di un’amicizia profetica nata negli anni Cinquanta tra Don Giussani e Padre Romano Scalfi: tale amicizia rese possibile la fondazione di Russia Cristiana, tutt’ora viva e propositiva qui in Occidente come in Russia e Ucraina.

Come scoprire la ragionevolezza di una fratellanza a partire dall’unità come concetto e dalla fraternità come esperienza?

Cosa ne è della Russia cristiana oggi?

interviene

Mons. Francesco Braschi, Dottore della Biblioteca Ambrosiana e Direttore della Classe di Slavistica e della Classis Africana dell’Accademia Ambrosiana

introduce Silvia Vassena, CCTalamoni

mercoledì 8 febbraio 2023, ore 21 – Istituto Leone Dehon
via Appiani, 1 – Monza

Condividi

Join the Conversation