“Obiettivo Terra” premio fotografico al brianzolo Parentella

Si chiama Samuele Parentella il giovane fotografo naturalista brianzolo che si è aggiudicato il primo premio nell’edizione 2020 del concorso fotografico “Obiettivo Terra” con uno scatto che immortala...

181 0
181 0

Si chiama Samuele Parentella il giovane fotografo naturalista brianzolo che si è aggiudicato il primo premio nell’edizione 2020 del concorso fotografico “Obiettivo Terra” con uno scatto che immortala un martin pescatore che stringe nel becco una preda, volando a pelo d’acqua nella Riserva Naturale della Palude di San Genuario in Piemonte.

Arrivato alla sua undicesima edizione, il concorso ha come obiettivo quello di sostenere le Aree Protette italiane nel difficile compito di difesa, valorizzazione e promozione del patrimonio ambientale. L’annuale concorso di fotografia geografico-ambientale è dedicato alle bellezze e alle peculiarità delle Aree protette d’Italia ed è promosso dalla Fondazione UniVerde e dalla Società Geografica Italiana Onlus.

Inizialmente prevista per il 22 aprile per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, la premiazione – rimandata per l’emergenza Covid – si è tenuta mercoledì 15 luglio a Roma, alla presenza di molte autorità.

Consulente tecnico in ambito salute e sicurezza del lavoro, Samuele divide il suo tempo libero tra la giovane famiglia e la fotografia. Una grande passione, la sua, che pratica non solo in molte Regioni d’Italia e in diversi Paesi esteri, ma perfino dalla cucina di casa sua a Besana in Brianza (MB), come testimoniano le splendide immagini dei lucherini, cinciallegre e dello scoiattolo grigio sopranominato “Jumpy” che frequentano il suo giardino. Oltre a partecipare a molti concorsi fotografici con ottimi risultati, Samuele ha pubblicato foto e articoli su diverse riviste italiane, tra cui National Geographic Italia, libri e siti online.

Amante della natura e degli animali, Samuele è anche amico della Protezione Animali, dando una mano all’ENPA di Monza e Brianza in occasione della lotteria benefica. Già, perché per le ultime due edizioni ha offerto come premio la stampa di una sua fotografia – a scelta tra diversi soggetti animali e natura – montata su pannello PVC.

A questo punto non resta che complimentarci con Samuele per il meritatissimo premio. Le sue opere possono essere ammirate sul sito https://fotografopernatura.wordpress.com/e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/fotografopernatura/

Condividi

Join the Conversation