Gli animali da compagnia non diffondono il coronavirus

Gli animali da compagnia non diffondono e non sono affetti da Coronavirus. La precisazione arriva dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità ed è inoltre chiaramente...

415 0
415 0

Gli animali da compagnia non diffondono e non sono affetti da Coronavirus. La precisazione arriva dal Ministero della Salute e dall’Istituto Superiore di Sanità ed è inoltre chiaramente riportata in tutte le ordinanze emesse in queste ore dai governatori delle Regioni interessate all’emergenza.

ENPA invita tutti ad avere un comportamento responsabile e sereno, seguendo le indicazioni delle autorità sanitarie (Ministero della Salute in primis) ed evitando di dare ascolto a voci che soprattutto nella giornata del 23 febbraio si sono diffuse sui social network in merito al “pericolo di contagio” proveniente dagli animali da compagnia. Così, ribadiamo, non è: i nostri animali domestici (ma anche i randagi e i gatti di colonia) non sono veicolo del contagio né possono essere contagiati.

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Il Coronavirus responsabile dell’epidemia che sta interessando il mondo intero è il “COVID-19”, dove “CO” sta per corona, “VI” per virus, “D” per disease (malattia) e “19” indica l’anno in cui si è manifestata.  Il canile resta aperto normalmente.

Nel frattempo, a seguito dell’Ordinanza della Regione Lombardia e a Direttive ministeriali per il contenimento della diffusione del Covid-19, ENPA Monza e Brianza ha rimandato a data da destinarsi l’aperitivo-conferenza sugli orfani di orango prevista per mercoledì 26 febbraio presso il rifugio di Via San Damiano 21.

Ricordiamo comunque che il rifugio di Monza resta aperto ai visitatori seguendo ovviamente tutte le indicazioni e le precauzioni consigliate dal Ministero della Salute. Orario di apertura: tutti i pomeriggi tranne il mercoledì, dalle 14:30 alle 17:30. Sito del Ministero della Salute, comunicati stampa: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/archivioComunicatiNuovoCoronavirus.jsp

Condividi

Join the Conversation