Domenica 3 luglio pomeriggio di festa al rifugio Enpa

Nell’ambito della Giornata Nazionale contro l’Abbandono promossa da ENPA il 2/3 luglio, domenica 3 luglio il rifugio del capoluogo brianzolo in via San Damiano 21 sarà aperto dalle 14:00...

138 0
138 0

Nell’ambito della Giornata Nazionale contro l’Abbandono promossa da ENPA il 2/3 luglio, domenica 3 luglio il rifugio del capoluogo brianzolo in via San Damiano 21 sarà aperto dalle 14:00 alle 18:00 a grandi e piccini.

L’ingresso è libero e la giornata si svolgerà nel rispetto delle norme anti-covid.

Il rifugio di Monza aprirà le porte ai bambini e alle loro famiglie che potranno visitare i reparti dei cani, dei gatti e dei tantissimi altri animali ospitati. Sarà una bellissima e festosa giornata dedicata a tutti gli amanti degli animali, senza dimenticare di sensibilizzare i visitatori sul fenomeno dell’abbandono, il tema della giornata.

Il programma che abbiamo messo a punto è davvero ricco ed è rivolto in particolare ai più piccoli.

Non poteva mancare il “Ce l’ho, mi manca”, l’atteso scambio di figurine che permetterà ai piccoli collezionisti di completare più velocemente il proprio album Amici Cucciolotti 2022. Sarà allestito un tavolo molto lungo per lasciare ai bambini e ai loro genitori un adeguato distanziamento (solo in questo caso sarà obbligatoria la mascherina). Ricordiamo quindi di portare il vostro album e le figurine doppioni da scambiare!

E per chi non ha ancora l’album nessun problema: durante la giornata lo potrà ricevere in dono!

Presso il gazebo Truccabimbi i bambini potranno trasformarsi per un pomeriggio nel loro animale preferito, oppure potranno impegnarsi nel Gioco dell’oca ecologico (i segnalini sono realizzati con tappi di bottiglia riciclati), offerto da Pizzardi Editore.

Come sempre le giornate organizzate da ENPA pensano al divertimento ma anche ad una corretta educazione verso il mondo animale e naturale.

Grazie a semplici immagini, realizzate sempre da Pizzardi, e alla collaborazione di educatori cinofili dell’ENPA di Monza e Brianza, bimbi e ragazzi, ma anche gli adulti impareranno a conoscere il linguaggio del cane e capire il perché di tanti suoi comportamenti. Perché è importante che il rapporto bambino-cane si instauri nel miglior modo possibile.

Condividi

Join the Conversation