ENPA, partita la campagna contro l’abbandono

È partita in questi giorni l'annuale campagna di sensibilizzazione contro l'abbandono ideata dalla sezione ENPA di Monza e Brianza e proposta ai Comuni del territorio...


enpa abbandono
1041 0
1041 0

È partita in questi giorni l’annuale campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono ideata dalla sezione ENPA di Monza e Brianza e proposta ai Comuni del territorio brianteo.

Quest’anno i protagonisti, fotografati in bianco e nero, sono un cane e un gatto teneramente vicini e immersi in un profondo e pacifico sonno con lo slogan “Abbiamo un sogno. Un mondo senza randagi.” L’abbandono, com’è noto, non è un fenomeno limitato alla stagione estiva (quando raggiunge comunque livelli preoccupanti) ma interessa tutto l’anno, e non riguarda solo cani e gatti ma anche molte altre specie, la più numerosa delle quali è la tartaruga d’acqua.

enpa abbandono
Il manifesto ideato dall’ENPA di Monza e Brianza

Come ormai da tradizione, l’ENPA si è occupato di ideare e preparare la grafica dei cartelloni della campagna e a distribuirla gratuitamente a tutte le città che desiderano partecipare, personalizzandoli con lo stemma di ciascun Comune, il quale provvede a stamparli e ad affiggerli in proprio nei  mesi di giugno, luglio e agosto sul proprio territorio, oltre a pubblicarli in altri spazi come le pagine dei periodi istituzionali e sui siti web comunali.

Altre iniziative contro l’abbandono

Sabato 1 luglio: ENPA allestirà un banco informativo in centro Monza nell’ambito della quinta edizione delle Giornate Nazionali contro l’Abbandono dell’ENPA. Il banco sarà presente in Via Italia, nei pressi della Feltrinelli, dalle 9.30 alle 18.00.

Domenica 2 luglio, invece, ENPA invita tutti a visitare il rifugio di Monza, in Via San Damiano 21, dove sarà possibile conoscere tutti gli animali accuditi dalla sezione brianzola. La struttura sarà aperta dalle 14.30 alle 17.30. Sarà naturalmente possibile conoscere da vicino le tartarughe d’acqua e persino aderire all’iniziativa “Diventa un TartaFriend”!

Commenti